fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Tag: consegna

LILLET, CHIARAMENTE… TU

LILLET, CHIARAMENTE… TU

Bianco, Rosè, Rosso
“Chiaramente io... sono a dieta” Si ragazze, niente allarmismi, lo siamo tutte. Quest’anno soprattutto non possiamo dire d’aver avuto una primavera movimentata e di aver fatto tutta la ginnastica da sala pesi che ci saremmo ripromesse. Ma la prova costume ci incalza, incurante dei nostri ritardi sulla tabella di marcia. La prova costume: l’unico esame in cui, da prime della classe che siamo sempre state, rischiamo ora di fallire... O forse no? Lillet, l’aperitivo leggero e con pochissime calorie Quanti sacrifici riuscite a ricordare d’aver fatto, ogni santa primavera, per poter poi calzare a pennello l’amico-nemico bikini durante l’estate? Quante rinunce, quanti aperitivi mancati... E se non fosse più così, amiche della linea e della ricerca spasmodica della forma perfetta
LA RICETTA DELLA FIEREZZA? É QUELLA DI FIERO MARTINI

LA RICETTA DELLA FIEREZZA? É QUELLA DI FIERO MARTINI

Spirits&Mixers
Semplicità e Freschezza a partire dagli ingredienti Nella gamma di prodotti Martini si fa sempre più spazio il giovane Fiero, il nuovo aperitivo dal colore rosso brillante interamente dedicato ai millennials, ma largamente apprezzato da tutti noi “aperitivomani”. Come vi abbiamo anticipato pochi tramonti or sono, nel precedente articolo, la ricetta che lo rende protagonista indiscusso delle nostre tavole dell’aperitivo è molto semplice, ma non per questo meno ricercata: 50% Martini Fiero e 50% acqua tonica. La domanda che sorge spontanea è: qual’è il segreto di questa bevanda? Nonostante la semplicità della sua ricetta principe ed il fatto che possa essere egregiamente preparato anche da noi “barman-della-domenica” comodamente a casa nostra, da cosa deriva il suo sapore così unic
BERICANTO: ECCELLENZA DEL TERRITORIO VICENTINO

BERICANTO: ECCELLENZA DEL TERRITORIO VICENTINO

Bollicine, Cantine, Vino
Un progetto vinicolo esclusivo, tutto da assaporare E’ un inverno mite, dall’ufficio Winelivery notiamo spesso affacciarsi alla vista timidi raggi di sole che ci lasciano ben sperare in una rosea stagione primaverile. Per quanto però le giornate trascorrano fra un “va che bella giornata”, “sembra già primavera nè?” e “caffettino al sole?” è ancora inverno, amici dall’occhiale VIP con giacca di pelle facile. E’ ancora inverno ed al calar del sole ci piace rifugiarci tra le accoglienti e tiepide note di un buon rosso, magari corposo, magari accompagnato da una lettura coinvolgente o dal sorriso di un amico. Quelle note di rosso perfette con la carne, con una serata di degustazione, con un’occasione speciale. Quelle note di rosso che non annoiano mai, inverno, primavera, estate o a
BIRRA GUINNESS: LA TRADIZIONE DEL TERZO TEMPO

BIRRA GUINNESS: LA TRADIZIONE DEL TERZO TEMPO

Birra, Eventi
Buona e brava: Guinness è sponsor ufficiale di Rugby Sei Nazioni Ma di cosa stiamo parlando? Sento il punto di domanda formarsi sulla fronte delle femminucce, proprio lì nell’incavo delle soppracciglia... Rilassatevi e prestatemi orecchio, o rischiamo che quella perplessità si trasformi in ruga... e non vogliamo certo che accada! Come molti di voi già sapranno, ma ricordarlo non è peccato, il “Sei Nazioni” è il più importante torneo internazionale di rugby a 15 del nostro Emisfero. Nato nel 1883 come un campionato nazionale britannico atto a coinvolgere solo le quattro nazioni di Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia divenne ben presto molto popolare, tanto da includere prima la Francia e nel 2000 anche i nostri amati azzurri... Se la matematica non m’inganna, appunto, sei
MARTINI FIERO: L’APERITIVO NATURALMENTE!

MARTINI FIERO: L’APERITIVO NATURALMENTE!

Cocktails, Spirits&Mixers
Il rosso e fresco concentrato di fierezza che volevamo Stamane ci siamo svegliati un po’ poeti e sognatori qui in Winelivery, perciò a freddo ed a braccio vi chiederemmo “le emozioni per voi hanno un colore?” Parrebbe di si, almeno questo è quello che ci dicono gli psicologi: Bianco: un rimando immediato alla purezza, alla semplicità e quindi a pace e tranquillità Nero: all’opposto è mistero, eleganza e forse un po’ di paura Rosso: amore, passione, vigore e coraggio Arancione: entusiasmo, felicità, creatività, fascino e proattività Giallo: felicità, spensieratezza, freschezza e chiarore Verde: salute, pace, sicurezza e successo Blu: stabilità, fiducia e lealtà Viola: regalità ed ambizione E le loro sfumature? Per esempio questa tonalità di rosso, se fo
PROFUMO DI NUOVO, PROFUMO DI BUONO: SALVIA & LIMONE

PROFUMO DI NUOVO, PROFUMO DI BUONO: SALVIA & LIMONE

Spirits&Mixers
Il liquore da fine pasto con cui affrontare questi primi giorni del 2020 Avete presente quella sensazione di malinconia che ci possiede al rientro dalle ferie, quando troviamo la nostra routine di tutta-noia vestita ad attenderci sulla porta di casa? Quanto è difficile ogni anno riabbandonare nei nostri armadi quelle tute da sci e quei costumi divisa-da-vacanza, che ci eravamo incollati addosso solo pochi giorni prima? Quanto è difficile riabituarsi all’insalatina da pausa pranzo ed al petto di pollo con olio a crudo dopo i trionfi di gamberi ed i sontuosi panettoni con crema al mascarpone delle festività? Per affrontare l’inaffrontabile, digerire l’indigeribile e credersi ormai prossimi alla stagione primaverile serve un liquore dall’aroma fresco, dalle note sognanti. Un li
GIN E ACQUA TONICA: DA MEDICINA PER LA MALARIA A COCKTAIL

GIN E ACQUA TONICA: DA MEDICINA PER LA MALARIA A COCKTAIL

Cocktails, Curiosità, Mixers
L’abbinamento di gin e acqua tonica ha una storia antica e importante, tanto che Winston Churchill affermava «il gin tonic ha salvato più vite e menti degli uomini inglesi che tutti i medici dell’impero». La Storia del Gin Tonic Il Gin Tonic, ad oggi, è uno dei cocktail più richiesti e famosi nel mondo, ma non è nato da subito con questo intento conviviale, bensì come prodotto medicinale.  Infatti, molti dei distillati e bevande che tutt’oggi consumiamo sono st  ati inventati per curare le più disparate malattie, così anche per l’acqua tonica e il gin. Ma qual è la storia? Come è nata l’Acqua Tonica L’acqua tonica è nata a fine settecento in diversi passaggi: prima è stata introdotta l’anidride carbonica nell’acqua, rendendola effervescente. Questa versione iniziale veniva usa
A TUTTO… GAS?  NO, A TUTTA BIRRA!

A TUTTO… GAS? NO, A TUTTA BIRRA!

Birra
Scritto da Maria Costanza Trombini   Bionde, Rosse e Scure: no amici questo non è assolutamente l’incipit di un catalogo sessista, parliamo della Regina Birra in tutte le sue note ed apprezzate accezioni. All’amata bevanda alcolica a base di malto d’orzo, luppolo e lievito, diffusa e prodotta in tutto il mondo, sono state nei secoli dedicate canzoni, poesie, giornate, interi festival e “Udite, Udite” la sua produzione Belga è addirittura divenuta Patrimonio Dell’Umanità UNESCO Emblema di momenti di convivio e relax , la “sempredorata” birra vanta ormai secoli (ma che dico secoli, MILLENNI!) di storia… Possiamo forse raccontarceli tutti qui in pochi minuti amici dal cuore di luppolo? Probabilmente no: il traffico impazza, il lavoro ci pretende, la mamma ci chiama, il pargol
#beerstories – Birrificio Indipendente Elav

#beerstories – Birrificio Indipendente Elav

Birra
Cari Winelovers e Beer geeks, come sapete winelivery non si occupa solo di vino e infatti quest'oggi vi vogliamo presentare un birrificio che con le sue birre, e che birre, entrerà di diritto nei vostri cuori: Il Birrificio Indipendente Elav! Elav nasce nel 2010 a Comun Nuovo, in provincia di Bergamo, come progetto di autoproduzione per i due locali della stessa proprietà. Partito con un impianto da 300 litri, nel giro di 4 anni sono passati ad un impianto totalmente manuale di 2000 litri e nell'anno successivo sono riusciti a fondare la società Agricola Elav creata con lo scopo di perfezionare il lavoro del Birrificio utilizzando materie prime autoctone e di qualità. Il forte carattere di indipendenza è ciò che ha permesso al birrificio di raggiungere gli eccezionali risultati ottenu
A Milano il Vino lo Porta Winelivery! – Successo nel crowdfunding: raggiunto più del 200% dell’obiettivo.

A Milano il Vino lo Porta Winelivery! – Successo nel crowdfunding: raggiunto più del 200% dell’obiettivo.

Eventi
Winelivery, la prima startup italiana che consegna vino e alcolici a domicilio in meno di 30 minuti in tutta Milano, al primo traguardo della raccolta di fondi sul portale Crowdfundme.it supera l’obiettivo prefissato di 50mila euro raccogliendo più di 100mila euro: più del doppio, senza contare ulteriori 15 mila euro in fase di approvazione e finalizzazione. Sono oltre 100 le persone che hanno dimostrato concretamente di credere nel progetto del “Vino prêt à boire” investendo in winelivery. Visto il successo della campagna di Crowdfunding, dato dall’overfunding in dirittura d’arrivo, il periodo di raccolta fondi è stato prolungato di ulteriori 30 giorni con l’obiettivo di 150mila euro. I dati sono sorprendenti, solo nell’ultima settimana sono stati investiti più di 60mila eur