fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Tag: consegna

Gin e Acqua Tonica: da medicina per la malaria a famoso cocktail, il “Gin Tonic”

Gin e Acqua Tonica: da medicina per la malaria a famoso cocktail, il “Gin Tonic”

Cocktails, Curiosità, Mixers
L’abbinamento di gin e acqua tonica ha una storia antica e importante, tanto che Winston Churchill affermava «il gin tonic ha salvato più vite e menti degli uomini inglesi che tutti i medici dell’impero». La Storia del Gin Tonic Il Gin Tonic, ad oggi, è uno dei cocktail più richiesti e famosi nel mondo, ma non è nato da subito con questo intento conviviale, bensì come prodotto medicinale.  Infatti, molti dei distillati e bevande che tutt’oggi consumiamo sono st  ati inventati per curare le più disparate malattie, così anche per l’acqua tonica e il gin. Ma qual è la storia? Come è nata l’Acqua Tonica L’acqua tonica è nata a fine settecento in diversi passaggi: prima è stata introdotta l’anidride carbonica nell’acqua, rendendola effervescente. Questa versione iniziale veniva usa
A TUTTO… GAS?  NO, A TUTTA BIRRA!

A TUTTO… GAS? NO, A TUTTA BIRRA!

Birra
Scritto da Maria Costanza Trombini   Bionde, Rosse e Scure: no amici questo non è assolutamente l’incipit di un catalogo sessista, parliamo della Regina Birra in tutte le sue note ed apprezzate accezioni. All’amata bevanda alcolica a base di malto d’orzo, luppolo e lievito, diffusa e prodotta in tutto il mondo, sono state nei secoli dedicate canzoni, poesie, giornate, interi festival e “Udite, Udite” la sua produzione Belga è addirittura divenuta Patrimonio Dell’Umanità UNESCO Emblema di momenti di convivio e relax , la “sempredorata” birra vanta ormai secoli (ma che dico secoli, MILLENNI!) di storia… Possiamo forse raccontarceli tutti qui in pochi minuti amici dal cuore di luppolo? Probabilmente no: il traffico impazza, il lavoro ci pretende, la mamma ci chiama, il pargol
#beerstories – Birrificio Indipendente Elav

#beerstories – Birrificio Indipendente Elav

Birra
Cari Winelovers e Beer geeks, come sapete winelivery non si occupa solo di vino e infatti quest'oggi vi vogliamo presentare un birrificio che con le sue birre, e che birre, entrerà di diritto nei vostri cuori: Il Birrificio Indipendente Elav! Elav nasce nel 2010 a Comun Nuovo, in provincia di Bergamo, come progetto di autoproduzione per i due locali della stessa proprietà. Partito con un impianto da 300 litri, nel giro di 4 anni sono passati ad un impianto totalmente manuale di 2000 litri e nell'anno successivo sono riusciti a fondare la società Agricola Elav creata con lo scopo di perfezionare il lavoro del Birrificio utilizzando materie prime autoctone e di qualità. Il forte carattere di indipendenza è ciò che ha permesso al birrificio di raggiungere gli eccezionali risultati ottenu
A Milano il Vino lo Porta Winelivery! – Successo nel crowdfunding: raggiunto più del 200% dell’obiettivo.

A Milano il Vino lo Porta Winelivery! – Successo nel crowdfunding: raggiunto più del 200% dell’obiettivo.

Eventi
Winelivery, la prima startup italiana che consegna vino e alcolici a domicilio in meno di 30 minuti in tutta Milano, al primo traguardo della raccolta di fondi sul portale Crowdfundme.it supera l’obiettivo prefissato di 50mila euro raccogliendo più di 100mila euro: più del doppio, senza contare ulteriori 15 mila euro in fase di approvazione e finalizzazione. Sono oltre 100 le persone che hanno dimostrato concretamente di credere nel progetto del “Vino prêt à boire” investendo in winelivery. Visto il successo della campagna di Crowdfunding, dato dall’overfunding in dirittura d’arrivo, il periodo di raccolta fondi è stato prolungato di ulteriori 30 giorni con l’obiettivo di 150mila euro. I dati sono sorprendenti, solo nell’ultima settimana sono stati investiti più di 60mila eur