fbpx
lunedì, Novembre 30Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

I SEGRETI DI G.H. MUMM

Lo Champagne di rosso vestito, lusso ed eleganza dal 1827

Brindisi a base di Champagne? 

Oggi parliamo dello champagne per eccellenza, lo champagne che non necessita di presentazioni! 

Stiamo parlando di G.H. Mumm: le bollicine eleganti e raffinate di origine francese: bollicine oggi divenute sinonimo di qualità.

Ogni momento importante della nostra vita è sempre accompagnato da un brindisi a base di bollicine e Mumm è il compagno perfetto per celebrare i nuovi inizi: anniversari, compleanni, promozioni, lauree… E via a mille speciali momenti!

In una di queste occasioni, vi è mai capitato di assaporare i raffinati aromi di G.H. Mumm? Vi siete mai chiesti quale fosse il segreto di tanta qualità?

La storia della Maison Mumm e dei suoi vini risale a ben prima del 1827, le radici della famiglia Mumm, la cui dinastia conta baroni e cavalieri, affondano infatti nel XII secolo.

Cosa ha portato questa maison di Champagne a divenire l’eccellenza da noi tutti conosciuta oggi? Quali sono le curiosità ed i segreti che si celano dietro ad ogni bottiglia? 

Cosa si cela dietro alla sigla G.H.?

In ogni bottiglia firmata dalla maison Mumm trovate le iniziali G.H. vi siete mai chiesti cosa rappresentano? O meglio chi? Dietro le iniziali si nasconde Georges Hermann Mumm la visionaria figura che ha fondato Mumm e che resta fonte di ispirazione ancora oggi.

Nel 1852 Georges Hermann Mumm prese il controllo della maison  creata dallo zio e dal padre nel 1827. Egli dedicò la sua vita per perseguire un unico obiettivo: far diventare Mumm una grande maison di Champagne.

Il suo traguardo si ispira al suo motto personale: “Solo il meglio“, che deriva dalla sua volontà di scegliere solo le uve migliori per la produzione del suo vino, e così chiedeva ai suoi raccoglitori… Solo il meglio

Questa la filosofia proclamata da Georges Hermann Mumm, che seguendo questo pensiero è infatti riuscito passo dopo passo a rivoluzionare il metodo di fare champagne ed ha reso la sua firma celebre in tutto il mondo.

Cordon rouge: storia di uno champagne simbolo

La più grande creazione di Georges Hermann Mumm è stata certamente il celebre “Cordon Rouge“, prodotto per la prima volta nel 1875. Ancora oggi, questo champagne rimane il simbolo della qualità per la Maison Mumm.

Nel 1876, Georges Hermann Mumm prende la decisione che segnerà il destino della sua azienda. Per rendere omaggio ai suoi prestigiosi clienti orna il collo di tutte le sue bottiglie di Cuvée Brut con un nastro di seta rosso, omaggio alla massima onorificenza francese, l’Ordre Royal et Militaire de Saint Louis e il Grand Cordon de la Légion d’Honneur, con la quale venivano decorati i più alti ufficiali. Al di là del forte impatto visivo del Cordon Rouge, questa scelta ha consentito alla Maison MUMM di diventare ambasciatrice dello spirito “champagne”, in tutto il mondo.

Le bollicine si colorano di rosa con Grand Cordon Rosè:

Grand Cordon Rosè è uno spirito indipendente, uno champagne rosé che sfida le regole. Si presenta di un colore delicato, un rosa salmone chiaro e luminoso, ravvivato da sfumature arancio. Questo champagne presenta intensi aromi di frutti rossi, fragole, ciliegie e ribes rosso, con sentori di vaniglia e caramello. Possiede un gusto vivace, energico e perfettamente secco con note speziate, che sorprende ad ogni sorso.

Questo Champagne Rosé nasce dall’unione dei tre vitigni tipici della regione dello Champagne: principalmente da Pinot Nero, poi  Chardonnay e Pinot Meunier. La rifermentazione avviene direttamente in bottiglia, come prescritto dalle regole che determinano la produzione di Metodo Champenoise, ed effettua quindi una seconda fermentazione, e quindi la spumantizzazione direttamente in bottiglia. Dopo questo lungo periodo di riposo, occorre restituire al vino la sua limpidezza, eliminando il sedimento che si è formato durante la presa di spuma. L’operazione nota come remuage ha infatti lo scopo di raccogliere i sedimenti (come lieviti e adiuvante) nel collo della bottiglia, per eliminarli in seguito con il dégorgement cioè la sboccatura.

Storia eccellenza e qualità, sono le parole chiave per Mumm, lo champagne creato per accompagnare ogni occasione speciale!

E tu vuoi fare un brindisi a base di bollicine? Con Winelivery G.H. Mumm arriva a casa tua in soli 30 minuti!