fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Rosè

BERICANTO: VICENZA IN BOTTIGLIA

BERICANTO: VICENZA IN BOTTIGLIA

Bianco, Rosè, Rosso
Veneto Di-Vino, Veneto “Di sole e d’azzurro” L’estate è dietro l’angolo, fra poche ore potremmo ufficialmente brindare alla stagione “del sole”... magari con un bel Pinot Grigio ghiacciato all’imbrunire. Anche quest’anno la stagione calda si è fatta attendere e possiamo dire di averla raggiunta fra non poche peripezie; il cielo però ora è azzurro sopra l’Italia, la tempesta sembra passata e sentiamo di meritare nuovamente di godere di quei piccoli piaceri che fino a pochi mesi fa avremmo definito “la norma”. Una cenetta di pesce in veranda, il calore degli ultimi raggi di sole della giornata sul viso… il tutto condito magari da un italianissimo vino bianco. Seguendo il fil-rouge creato dalla colonna sonora della nostra amica Giorgia, pensando all’azzurro del cielo ed al vino bi
CARLIN DE PAOLO, VINI DI PREGIO DA QUATTRO GENERAZIONI

CARLIN DE PAOLO, VINI DI PREGIO DA QUATTRO GENERAZIONI

Bianco, Rosè, Rosso, Vino
Un Viaggio alla scoperta del vino Oggi vogliamo accompagnarvi in un viaggio, un viaggio alla scoperta di una famiglia unita nel lavoro e nella vita, un viaggio cominciato tanto tempo fa nella regione Piemonte, precisamente a San Damiano D’Asti. Vogliamo raccontarvi di un’azienda ricca di tradizione e passione che si tramanda di padre in figlio da ormai quattro generazioni.  L’azienda Carlin De Paolo: tutto ebbe inizio con il nonno Carlin figlio del bisnonno Paolo, instancabile lavoratore, ricurvo per le tante fatiche nelle vigne ma pur sempre allegro e pieno di passione. La filosofia di nonno Carlin era semplice, il lavoro della terra, l’amore per la famiglia ed una vita piena di sacrifici e di amore per il vino. Carlin de Paolo rimane oggi un’Azienda capace di unire numeri
AQUA DI VENUS, SORSI DI BELLEZZA

AQUA DI VENUS, SORSI DI BELLEZZA

Rosè
Avete mai sentito l’espressione “bella come una Venere”? Tutte noi donzelle dall’animo romantico abbiamo sempre sognato di meritare e ricevere questa etichetta dal nostro atteso principe azzurro e le più fortunate e meritevoli possono anche vantarsi di averla conquistata, a suon di make up e colpi di phon. Venere, la dea greca della bellezza, nell’immaginario comune il non plus ultra in termini d’incanto ed eleganza. Venere e l’acqua, un sodalizio destinato a durare in eterno. Riuscite a pensare a qualcosa di più puro e raffinato? Pensiamo all’opera di Botticelli de “La nascita di Venere” e all’elemento dell’acqua che in questa rappresentazione di fine 1400, le dona la vita. Ma l’acqua dona bellezza sempre, come un fiore che sboccia dopo una giornata di pioggia. Troppa po
LILLET, CHIARAMENTE… TU

LILLET, CHIARAMENTE… TU

Bianco, Rosè, Rosso
“Chiaramente io... sono a dieta” Si ragazze, niente allarmismi, lo siamo tutte. Quest’anno soprattutto non possiamo dire d’aver avuto una primavera movimentata e di aver fatto tutta la ginnastica da sala pesi che ci saremmo ripromesse. Ma la prova costume ci incalza, incurante dei nostri ritardi sulla tabella di marcia. La prova costume: l’unico esame in cui, da prime della classe che siamo sempre state, rischiamo ora di fallire... O forse no? Lillet, l’aperitivo leggero e con pochissime calorie Quanti sacrifici riuscite a ricordare d’aver fatto, ogni santa primavera, per poter poi calzare a pennello l’amico-nemico bikini durante l’estate? Quante rinunce, quanti aperitivi mancati... E se non fosse più così, amiche della linea e della ricerca spasmodica della forma perfetta
VOULEZ-VOUS VINO FRANCESE?

VOULEZ-VOUS VINO FRANCESE?

Bianco, Prosecco, Rosè, Rosso
Cosa ne pensate del vino francese?  I nostri cugini d’oltralpe sono da sempre per noi Italiani termine di paragone per quanto riguarda cibo e vino… lo sappiamo tutti questo, vero? Ormai annoveriamo secoli di sana competizione, una competizione nata molto lontano nella storia che permette di perfezionare ad entrambe le parti le tecniche e la qualità delle nostre produzioni eno-gastronomiche. Qualità e storia La qualità e versatilità dei vini Francesi parte dalla biodiversità dei territori e dalla loro storia centenaria, basti pensare che la prima vite in Francia fu piantata dai Greci nel 600 a.C. circa, quando fondarono Massalia, l’attuale Marsiglia. Oggi la Francia con i suoi 840.000 ettari vitati è seconda, per dimensioni, solo alla Spagna e con i suoi 40 milioni circa di ettol
Come è il vino dell’estate? Rosa e spumeggiante!

Come è il vino dell’estate? Rosa e spumeggiante!

Bollicine, Eventi, Rosè, Summer Wines
Con l'arrivo del caldo, cresce la voglia di aperitivi all'aria aperta. E, come ogni anno, anche questa estate 2019 porta con sé le sue nuove mode e tendenze. In fatto di vini, non abbiamo dubbi, il 2019 è l'anno degli spumanti rosati. Quelli non troppo complessi, però. Quelli che in gergo si definiscono "ruffiani", ossia con una piccola quantità di zucchero residuo che li rende perfetti lontano dai pasti. Il successo di queste bollicine semplici e piacevoli non è un mistero per gli addetti ai lavori. Basti pensare che solo poche settimane fa anche i responsabili del Consorzio del Prosecco hanno annunciato che dal 2020 sarà possibile acquistare le prime bottiglie di Prosecco Rosé. Una cosa che solo fino a qualche anno fa sarebbe parsa come un'eresia bella e buona. Ma i tempi cambiano e anc
Se gli altri bevono bianco… esci dal gregge con B-Lush!

Se gli altri bevono bianco… esci dal gregge con B-Lush!

Cantine, Rosè, Vino
CAVIRO reinterpreta il concetto di spumante rosé Non è un mistero che i rosati frizzanti siano tornati alla ribalta, tanto in Italia quanto all'estero. Sono sempre di più le aziende che si cimentano nella produzione di questi vini freschi, fruttati e vivacissimi. Poteva la cantina più grande d'Italia fare eccezione? Ovviamente no. Nasce da qui B-Lush, uno Rosato Frizzante Rubicone IGT, che vuole essere più di un semplice vino. E' la sintesi di uno stato d'animo, di un momento di gioia, allegria e condivisione. Che sia per una cena o per un aperitivo con gli amici, infatti, saprà sicuramente coinvolgervi con il suo gusto fruttato e la sua briosità. Winelivery vi propone 4 ricette per gustare al meglio B-Lush, in tutta la sua freschezza! Pizza con Mortadella, pistacchi di Bronte e
Il momento giusto per bere un rosato? Sempre!

Il momento giusto per bere un rosato? Sempre!

Rosè, Vino
Winelivery vi suggerisce le 5 occasioni perfette per ordinare un vino rosato. Stupite tutti con un calice fuori dall'ordinario Bianco con il pesce e rosso con la carne. Con le dovute eccezioni, questa regola aurea è condivisa, e rispettata, più o meno da tutti. Ma qual'è il momento giusto per bere un rosato? In realtà non esiste un momento perfetto. I rosati, infatti, per loro stessa natura sono vini estremamente versatili che, a seconda dei casi, possono adattarsi a un’infinità di occasioni. Basta scegliere il rosato giusto per non pentirsi mai. Iniziamo a distinguere i rosati in base al colore. Quelli più chiari, gli esperti li definiscono color buccia di cipolla, hanno caratteristiche molto simili a quelle di un vino bianco. E  come tali vanno considerati. Quelli che invece so
A San Valentino meglio un mazzo di rose o un Rosé?!

A San Valentino meglio un mazzo di rose o un Rosé?!

Eventi, Occasioni & Abbinamenti, Rosè, San Valentino, Vino
Noi non abbiamo dubbi! Salviamo la natura. Meno rose e più vini. Rosé, ovviamente, ma non solo. Organizza la perfetta cena romantica grazie ai vini di Winelivery San Valentino, la festa degli innamorati, rappresenta per moltissimi di noi un’ottima occasione per organizzare una cena romantica. Ma che l’invito sia rivolto alla nostra dolce metà o alla persona che vogliamo conquistare, una cosa sicuramente non potrà mancare a tavola…il vino! Winelivery ti suggerisce, le 4 tipologie di vino perfette per sorprendere la/il vostra/o partner durante la serata più romantica dell’anno. Organizza il tuo San Valentino perfetto con Winelivery Spumanti. Che sia un Franciacorta o un Prosecco, un vino spumante è sempre la scelta giusta per un’occasione di festa. Se  siete amanti delle bollicine
Il rosato che non ti aspetti, SanGervasio

Il rosato che non ti aspetti, SanGervasio

Cantine, Rosè, Vino
Gennaio. Non si sa bene come ma ci siamo riusciti. Superstiti delle infinite cene delle feste, tra vigilia, Natale e Capodanno, ora un nuovo anno si apre davanti a noi. L'iscrizione in palestra è forse stata per molti la prima buona azione, per smaltire tutte le leccornie di cui ci siamo ampiamente abbuffati (maledetta la nostra ingordigia!). Però... al buon vino non si può mai dire no. Ora che le feste sono finite (quasi, manca l'Epifania), avremo comunque un'altra ottima scusa per bere: l'aperitivo! Anzi, siamo ancora più giustificati. Feste finite, ferie finite, ritorno traumatico al lavoro e... tac! Il venerdì si trasforma nel nostro apri fila del relax totale, il weekend è la nostra benedizione tanto attesa, e dalle 18 scatta l'ora dell'aperitivo. Momento di intr