fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Tag: winelivery

This is not a sushi bar

This is not a sushi bar

Eventi, Locali, San Valentino
Milano è Milano, sempre più capitale del gusto, del mangiare bene e del bere meglio e Winelivery si trova sempre più a suo agio quando si tratta di affiancare determinate realtà desiderose di proporre vini che sappiano far parlare di se. Da questo mese sarà infatti possibile trovare quattro diverse referenze nei sei locali This In Not a Sushi Bar, realtà consolidata ma sempre più di successo che è stata capace di unire la tradizione del sushi a locali sempre più di tendenza ed in linea con quanto i milanesi si aspettano da un ristorante dove poter passare una piacevole serata. Falanghina, Pecorino, Gavi DOCG e Prosecco hanno fatto ieri il proprio esordio nell'ultima, ma non certo ultima, location di Via Lazzaro Papi 6 che, dopo un paio di settimane dedicate a "parenti ed amici",
Cantina 366, dalla passione all’evoluzione del vino

Cantina 366, dalla passione all’evoluzione del vino

Bianco, Cantine, Vino
Il Canavese, terra della Cantina 366 Siamo ad Agliè, un piccolo comune della provincia di Torino, situato nelle bellezze del Canavese. Qui molti fiumi fanno da padroni, rendendo l'intera zona particolarmente fertile e rigogliosa, trasformandosi in un paradiso fatto di parchi e riserve naturali dove è possibile rifugiarsi e immergersi nella natura concedendosi un totale relax. I terreni che troviamo sono di origine morenica, sciolti e ricchi di minerali, dislocati intorno allo splendido Lago di Viverone che fa da sfondo in un paesaggio punteggiato di vigne e campi coltivati. La natura di questo territorio ha fatto sì che si creassero le condizioni ideali per la coltivazione della vite, rendendo l'offerta di vini piemontesi una delle prime in Italia per varietà e qualità dove l'att
Bottiglie Aperte il 7 e l’8 Ottobre per la Milano Wine Week

Bottiglie Aperte il 7 e l’8 Ottobre per la Milano Wine Week

Eventi, Locali, Vino
Anche quest'anno, in occasione della prima edizione della Milano Wine Week, torna quello che probabilmente potremmo identificare come evento legato al mondo del vino con maggiore richiamo a Milano, Bottiglie Aperte! In cosa consiste Bottiglie Aperte? Anche per l'edizione 2018 molte saranno le cantine, in rappresentanza della maggior parte delle regioni italiane, che parteciperanno con le loro etichette ed idee di vino, con il chiaro intento di proseguire un'opera di diffusione e conoscenza del loro lavoro e prodotti, tutto a vantaggio di professionisti del settore e winelovers che potranno, il 7 ed 8 Ottobre, godere fino in fondo di bottiglie che, nella maggior parte dei casi, non potrebbero trovare nel capoluogo milanese. La lista completa degli espositori è in continuo aggiornam
Un tre bicchieri Gambero Rosso nel team Winelivery

Un tre bicchieri Gambero Rosso nel team Winelivery

Cantine, Eventi, Vino
Avete presente quando una news rischia di non esserlo per nulla trasformandosi velocemente in una conferma che ti aspettavi in pratica da sempre? Ecco, è il caso del Riesling Riserva DOP Oliva della Cantina Cà di Frara di Mornico Losana in Oltrepò Pavese . E' di pochi giorni fa la notizia che questo Riesling ha ottenuto i Tre Bicchieri Gambero Rosso e la domanda è...come stupirsene? Macerazione a freddo per almeno 48 ore, pressatura e successiva decantazione del mosto a freddo e fermentazione a temperatura controllata è il sistema di produzione...dal colore giallo paglierino intenso, brillante e con sfumature verdastre una volta nel bicchiere e, al naso, si presenta subito floreale con note di pera matura e frutta a polpa bianca matura e succosa; in bocca è pieno, elegante ed incre
Pro Nobis, il Ruchè di Cantina Sant’Agata

Pro Nobis, il Ruchè di Cantina Sant’Agata

Cantine, Rosso, Vino
Il Ruchè di Franco Cavallero Considerato che già non è facile parlare e scrivere di cantine e vini...immaginatevi se il produttore è un amico ed il vino in oggetto uno dei miei preferiti... Scurzolengo si trova in provincia di Asti dove Franco Cavallero da anni, testardamente, prosegue nella sua opera di produzione e divulgazione di un vino tanto particolare quanto diverso da quello che è l'immaginario collettivo di vino piemontese! Inutile perdersi in lungaggini sulla storia di questo vitigno fatta di leggende e ricordi più o meno fantasiosi a riguardo di parroci, vigneti nei pressi di una chiesa o quant'altro si voglia dire (per gli interessati basta cliccare qui)...molto meglio soffermarci su cosa ci si ritrova nel bicchiere quando, a seconda della scelta della bottiglia (e quind
Di Gavi in Gavi nell’estate 2018

Di Gavi in Gavi nell’estate 2018

Eventi
Il prossimo week end, 25/26 agosto, se non avete ancora un programma fitto di appuntamenti e degustazioni, seguite il nostro consiglio. Prendete la macchina e andate a Gavi. Provincia di Alessandria, poco più di un'oretta da Milano, questo borgo incantato sarà protagonista dell'annuale appuntamento con la manifestazione Di Gavi in Gavi. Per l'occasione ospite d'onore sarà il grande (anche fisicamente) chef Antonino Canavacciuolo che per una volta smetterà i panni di severo giudice di Masterchef per vestire quelli di giudice del miglior abbinamneto del più famoso bianco piemontese con una delle 11 preparazioni proposte dalle Proloco dei Comuni della denominazione (l’anno scorso aveva vinto la Peperonata di Carrosio premiata da Carlo Cracco). Lo chef Franco Aliberti sarà invece
Un Crémant de Bourgogne

Un Crémant de Bourgogne

Bollicine, Vino
Ah le bollicine...!!! Si, lo ammetto, nel lungo tempo passato a stappar bottiglie i miei gusti e scelte si sono evoluti, sono cambiati, si sono a volte trasformati portando ciò che preferivo a ciò che oggi cerco di evitare e viceversa e, il mondo delle bollicine, almeno ancora oggi, domina incontrastato quando devo prendere una bottiglia da uno scaffale o quando decido di andare a visitare una cantina. Negli ultimi anni, soprattutto in Italia, sono moltissimi i produttori che hanno deciso di dedicare una linea, il più delle volte nuova linea, ad una bollicina che cerchi di riflettere la loro filosofia ed il loro modo di intendere il vino, il più delle volte proponendo novità assolute a livello di vitigno o di sapori che riescono a tirar fuori dai calici e, in questo immaginario v
Il Pinot Bianco di Mr. Cecchini

Il Pinot Bianco di Mr. Cecchini

Bianco, Vino
  Questo vino vede la sua nascita naturale nel 2016 e commerciale, almeno per noi, nel corso del Vinitaly 2018 quando, andando a trovare un amico di vecchia data, vedo sul suo banco di degustazione questa bottiglia tanto nuova quanto accattivante. Marco Cecchini, Indipendet Winery in Italia (...come gli piace definirsi), ogni tanto regala delle sorprese e noi eravamo rimasti al suo Chardonnay in versione "bella" nel 2016, ora è il turno di un Pinot Bianco che se alla prima sensazione riporta subito alla tradizione di questo bianco, alla seconda ricorda subito che esce dalla sua cantina di Faedis. Curiosità sul Pinot Bianco Facciamo un piccolo excursus, il Pinot Bianco è una variante del Pinot Nero, lungamente confuso con lo Chardonnay e che, in Italia, si è arrivati ad una
Made in Italy da ginO12 a Milano

Made in Italy da ginO12 a Milano

Eventi
Domenica 9 settembre 2018, presso GinO12 a Milano, dalle 19:00 in poi prenderà vita la serata "Made in Italy", il primo evento completamente ed esclusivamente dedicato al Gin italiano. Dal 2015, anno di apertura di questo splendido winebar posizionato in uno dei posti a maggior richiamo per tutti gli amanti delle serate milanesi, dedica gran parte degli sforzi al movimento del Gin italiano, mettendosi al servizio di tutti quei produttori vogliosi di emergere in un mercato a sempre più alto indice di gradimento, ma anche concorrenzialmente spietato considerata la qualità ed il numero di etichette proposte. Made in Italy sarà un evento dove troveranno un'ideale collocazione comune la voglia di emergere, la qualità, il genio e la distinguibilità di un prodotto che non conosce sosta
Estasi in Sinfonia per Winelivery

Estasi in Sinfonia per Winelivery

Bollicine, Cantine, Vino
La scoperta di nuovi vini di cui goderne le diverse sfumature è la base di ogni amante del vino e Winelivery, oggi, rappresenta quel porto ideale dove produttori, winelover, selezionatori, mescitori e consumatori possono salire a bordo di una barca dove tutto è possibile! Un'Estasi di Metodo Classico... Ulteriore conferma della tenuta di questo sodalizio, non che ce ne fosse stato bisogno, si è nuovamente palesata ieri quando, insieme a Corrado Polo del Viola Caffè di Milano, abbiamo aperto una bottiglia di Estasi in Sinfonia Brut spumante Metodo Classico firmato Franco di Filippo, produttore pugliese facente parte a pieno titolo della categoria degli "eroici", per aver dedicato gran parte della sua carriera di vigneron al Moscato Reale di Trani. I suoi vigneti si trovano in Contr
Winelivery approda a Bergamo!

Winelivery approda a Bergamo!

Eventi
Dopo il successo e i risultati raggiunti a Milano, Bologna e Torino, la startup milanese è pronta ad approdare in un altro polo italiano dal 20 Luglio 2018 Milano 20/07/18 Winelivery, il servizio che consente di ordinare via app o sito web e ricevere a casa bevande alcoliche in meno di 30 minuti, dopo aver aperto ad inizio 2018 la sua nuova sede a Torino, sbarca anche a Bergamo. Il servizio nasce a Milano nel 2016 grazie ai suoi due fondatori: Andrea Antinori (ragazza a dispetto del nome, di anni 30) e Francesco Magro (di anni 31). Dopo il grande successo ottenuto dalla startup sulla città di Milano sono state aperte altre due città: Bologna ad ottobre 2017 e Torino a gennaio 2018. Tanti sono i successi di questa realtà e i numeri a sostegno della startup milanese sono incontestabil
Winelivery apre le sue porte al B2B: arriva l’App per l’Ho.Re.Ca.

Winelivery apre le sue porte al B2B: arriva l’App per l’Ho.Re.Ca.

Eventi
Da servizio di delivery a domicilio B2C, winelivery porta un nuovo modelli di distribuzione offrendo ai suoi clienti business il servizio di consegna in 30 minuti via app. Milano 10/07/2018, Winelivery, startup che da due anni domina la scena della drink delivery in Italia, dopo aver aperto le porte del suo servizio di consegna in temperatura in 30 minuti a Milano, Bologna, Torino e Bergamo volge il suo sguardo verso il mondo B2B, sfruttando la propria infrastruttura logistica e tecnologica, ma soprattutto rivisitando il classico modello di distribuzione.   Inizia nel 2016 l’avventura di Winelivery con l’avvio dell’attività nella città di Milano, la startup nasce per rispondere ad una necessità del mercato: ancora non c’era un servizio che si occupasse di consegna “last
Sibiliana, i nostri nuovi siciliani!

Sibiliana, i nostri nuovi siciliani!

Cantine, Rosso, Vino
  Come in tutte le cose serve pazienza e ricerca e, il mondo del vino, non è certo da meno quando si devono selezionare bottiglie destinate al grande pubblico. Abbiamo interrotto una collaborazione con una piccola cantina siciliana qualche mese fa, trovandoci poi  scoperti a proposito di grandi classici quali l'Inzolia, il Grillo ed il Nero d'Avola e sin dal Vinitaly 2018 siamo impegnati in una serie di degustazioni atte a trovare dei degni sostituti che possano sia far una gran bella figura se consegnati tramite Winelivery ai tanti clienti privati, sia far parlare di se entrando a far parte delle carte dei vini dei locali milanesi, torinesi e bolognesi che ci hanno accordato la loro fiducia. Proprio a Verona qualche mese fa mi era giunta voce di quanto potessero essere i
Podere Cavaga ed i suoi Franconia

Podere Cavaga ed i suoi Franconia

Cantine, Vino
  Il Franconia di Podere Cavaga rappresenta il nostro esordio con questo vitigno così poco conosciuto ma così tanto interessante da averci praticamente subito convinto non appena ricevuto le campionature. Siamo in Lombardia, esattamente vicino alle rive del Lago di Iseo, dove l'azienda Podere Cavaga, oltre a tre diverse interpretazioni dello Chardonnay aziendale come Metodo Classico, propone due etichette dedicate al Franconia, vitigno rosso diffuso principalmente in Francia, Germania, Cecoslovacchia, Ungheria e Jugoslavia mentre in Italia ha trovato terroir particolarmente votati alla sua coltivazione in Friuli, Veneto, Trentino e Lombardia. Nella maggior parte dei casi questa particolare uva viene utilizzata per la vinificazione in purezza ed altre, ma in minima parte, in
winelivery, nuova app e due brindisi alla Milano Design Week – Fuorisalone

winelivery, nuova app e due brindisi alla Milano Design Week – Fuorisalone

Eventi
L’e-commerce di vino e alcolici presenta la sua nuova app e raddoppia la presenza al Fuori Salone dal 17 al 22 aprile winelivery, servizio di consegna a domicilio di vino, birra e drink alcolici, nonché e-partner di molte cantine, nasce a Milano nel gennaio 2016, e solo due anni più tardi conquista anche Bologna e Torino. Il successo della start-up, tuttavia, non è solo online, ma si rafforza con la partecipazione ad eventi di rilevanza internazionale, come appunto il Fuori Salone dove presenta la sua nuova app. Quest’anno gli eventi a cui sarà presente winelivery durante la settimana dedicata al design sono due, in collaborazione con due diversi partner. La prima occasione di incontro è “StartUp Design” nei magnifici spazi di Palazzo Giureconsulti, in collaborazione con The Vinu
Torre Bisenzio: autenticità umbra

Torre Bisenzio: autenticità umbra

Cantine
Se parliamo di bellezze naturalistiche, possiamo dire che l'Umbria non ha niente da invidiare a nessuno. In questa regione così ricca di elementi naturali, con un territorio quasi interamente montuoso e collinare tale da renderla famosa come il "polmone verde d'Italia", ci si può lasciare facilmente incantare dai tanti paesaggi che la colorano: quello collinare, dominato dall'agricoltura e dalle coltivazioni, quello montuoso, con le ripide montagne della maggior catena montuosa dell'Umbria, l'Appennino Umbro-Marchigiano, e infine i paesaggi magnifici dei parchi e delle riserve naturali, che rappresentano l'ultimo rifugio per alcune specie tra le più rare della fauna italiana. Immersi in questa realtà verde, la sensibilità verso le tematiche ambientali si fa sempre più viva, sopra
Poggio Capponi, un intreccio di vino ed emozioni

Poggio Capponi, un intreccio di vino ed emozioni

Cantine, Vino
Se si parla di Toscana si fanno sempre dei grandi sospiri: una terra ricca di bellezze e a cui non manca nulla, che con i suoi colori e i suoi paesaggi incanta l'occhio, e il cuore, dei fortunati che la visitano. Montespertoli è una perla di natura, un piccolo comune in provincia di Firenze, che sprigiona bellezza da ogni dove. Meta di itinerari turistici per tutti i gusti, questo luogo è di recente diventato sempre più anche la cornice ideale per celebrare un matrimonio da sogno, una location incantevole dove emozionarsi e conservare piacevoli ricordi. La Fattoria Poggio Capponi è un fiore all'occhiello per chi è in cerca di bellezza e tranquillità, dove potersi rilassare e oziare rigenerando mente e corpo, troppo spesso stressati dai nostri ritmi incessanti. Ma è anche il posto
La forza siciliana dei vini San Giaime

La forza siciliana dei vini San Giaime

Cantine, Vino
Se si sale sulle cime imponenti delle Madonie, si può rimanere soltanto estasiati dal panorama e ci si stupisce con molta facilità. Questo massiccio montuoso sovrasta la costa settentrionale della Sicilia, un luogo fantastico da cui ammirare le Isole Eolie e gli altopiani dell'entroterra, tra tra il verde dei fichi d'India e gli aranceti. Un luogo davvero suggestivo, in cui tutto si confonde rapidamente e dove mare e montagna sono due facce della stessa medaglia. Se si parte da Cefalù e ci si incammina verso l'entroterra, gradualmente si passa da un paesaggio marittimo ad uno montano, un incredibile cambio di scena che ruba gli occhi di tutti. D'estate troviamo un clima molto caldo (a volte così forte da mettere in pericolo la salute degli alberi!), e d'inverno i borghi imbiancat
Podere Conca, l’amore per la tradizione toscana

Podere Conca, l’amore per la tradizione toscana

Cantine
Siamo nelle terre di Giosuè Carducci, nelle grandi vigne toscane che da sempre sanno di buono, e ci offrono una natura incontaminata unita a vini di notevole qualità. Tra ulivi e piante secolari, c'è un podere, il Podere Conca, di una bellezza dolce e saggia capace di incantare gli occhi di tutti. Questo podere si erge imponente con la sua struttura in pietra e le ante rosse di finestre e porte, che ritroviamo nel logo dell'azienda a testimonianza del forte legame che ha con il luogo. Il suo restauro lo ha lasciato fedele alla sua versione originaria, e come lui, anche la produzione dei vini rimane saldamente ancorata ai valori di un tempo, tenendo alti i principi di qualità e tradizione. L'azienda Podere Conca 196 si affida ad una agricoltura biologica, nel rispetto del
Carus Vini : la qualità che nasce dalle colline del Chianti

Carus Vini : la qualità che nasce dalle colline del Chianti

Cantine
Siamo in Toscana, in uno dei tanti regni del vino, dove il rinomato Chianti riecheggia da colle a colle, da vigna a vigna. L'importanza che ha qui il vino è notevole, tanto da spingere le persone ad arricchire sempre più il territorio con manifestazioni che risaltino la qualità dei prodotti della zona (e il numero dei partecipanti a Firenze alla seconda edizione del "Chianti Lovers" che si è tenuta qualche giorno fa promette bene!). Le colline del Chianti sono un sogno, un'infinità di dolci scorci, tra piccoli e grandi castelli di epoche passate, che nell'insieme colpisce l'occhio con un paesaggio da togliere il fiato per la bellezza che sprigiona. In questo angolo di territorio sono molti i produttori che si occupano di trasformare l'uva in vini pregiatissimi, partendo dalla tra
Marchiopolo, i Franciacorta: il fascino del “metodo classico”

Marchiopolo, i Franciacorta: il fascino del “metodo classico”

Cantine, Vino
La produzione della vite in Franciacorta ha origini remote ed è legata ad un luogo che porta il suo stesso nome. La Franciacorta... Le sue radici si trovano nel cuore della Lombardia, in un territorio, la Franciacorta appunto, compreso tra l'estremità meridionale del lago d'Iseo e Brescia. Qui si apre davanti a noi una zona di dolci colline, ricca di boschi e elementi naturali che la caratterizzano profondamente. Questo territorio è racchiuso infatti da un anfiteatro morenico, che insieme alle Alpi Retiche, al fiume Oglio a ovest e al Monte Orfano a sud, influenzano l'area attraverso i venti e riducono le escursioni termiche annue, diminuendo il rischio di gelate e intensificando le precipitazioni. L’origine morenica, inoltre, dona ai terreni di quest’area una straordinaria ricche
Vini Seirole, le vigne delle Langhe

Vini Seirole, le vigne delle Langhe

Cantine
  Ci sono terre in cui nascono grandi storie, grandi vini e a volte anche grandi personaggi, e questi elementi crescono insieme arrivando a fondersi in qualcosa di unico. Santo Stefano Belbo è un piccolo comune in provincia di Cuneo, Piemonte, ed è una terra di vini dal gusto intenso. Sono molte le persone che sono state catturate dalla passione per questo vino, passione che si è trasformata in dedizione e in lavoro volto alla cura del prodotto e al raggiungimento di risultati straordinari, guidati dall'amore per le radici di questo luogo e il rispetto della sua tradizione. L’Azienda Agricola Seirole nasce qui, in questa cornice di natura e memorie del passato, tra antichi mestieri che vengono portati avanti negli anni da chi crede profondamente nella qualità. Il su
Collezione Marchiopolo

Collezione Marchiopolo

Cantine
  Quello di Marchiopolo è un progetto davvero ambizioso: nato dalla voglia di proporre solo il meglio di ogni territorio, parte dalla selezione dei vigneti di qualità, in cui raccogliere le uve più pregiate, e segue tutto il processo di produzione nei minimi dettagli con l'obiettivo di vinificare solo le annate eccellenti. Il percorso che viene fatto ha le sue radici in una profonda commistione di mestieri e persone, che, provenendo da ambiti diversi, lavorano insieme ognuno con le proprie competenze altamente specializzate. Ciò che infatti rende davvero singolare il progetto Marchiopolo è la sua essenza, la sua forma. Quest'azienda nasce come ibrida,  perchè né produce e imbottiglia il proprio vino né si limita alla selezioni di vini di altre produzioni. Quello a cui si pun
Il rosato che non ti aspetti, SanGervasio

Il rosato che non ti aspetti, SanGervasio

Cantine, Rosè, Vino
Gennaio. Non si sa bene come ma ci siamo riusciti. Superstiti delle infinite cene delle feste, tra vigilia, Natale e Capodanno, ora un nuovo anno si apre davanti a noi. L'iscrizione in palestra è forse stata per molti la prima buona azione, per smaltire tutte le leccornie di cui ci siamo ampiamente abbuffati (maledetta la nostra ingordigia!). Però... al buon vino non si può mai dire no. Ora che le feste sono finite (quasi, manca l'Epifania), avremo comunque un'altra ottima scusa per bere: l'aperitivo! Anzi, siamo ancora più giustificati. Feste finite, ferie finite, ritorno traumatico al lavoro e... tac! Il venerdì si trasforma nel nostro apri fila del relax totale, il weekend è la nostra benedizione tanto attesa, e dalle 18 scatta l'ora dell'aperitivo. Momento di intr