fbpx
lunedì, Settembre 27Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

BERLUCCHI L’ESSENZA DEL FRANCIACORTA

Le Bollicine… Per tanti un aperitivo, per altri un degno compagno di serate e per tutti un piacevole “nettare” di cui saziarsi ad ogni brindisi: effervescenti, scoppiettanti, eleganti e versatili. Chi di noi può dire di non amarle?

Al solo suono di questa parola a noi viene in mente un grande nome, uno di quelli che non necessita di presentazioni perchè tutti noi lo abbiamo assaporato o sentito nominare almeno una volta nella vita. 

Stiamo parlando di Berlucchi: non solo bollicine ma una terra, una visione e una storia. L’azienda che ha cambiato le sorti e il destino di un territorio, quello del Franciacorta. Ma ci chiediamo, chi di voi conosce la loro storia e soprattutto chi, il loro presente?

Siamo qui per esplorare questa realtà unica insieme a voi e preparatevi perchè al termine dei nostri racconti sentirete sicuramente un pò di sete…

L’approccio qualitativo di Berlucchi al Franciacorta

La Guido Berlucchi oggi dispone di ​85 ettari di vigneti di proprietà e 450 ettari di vigneti in conferimento. Per tutti l’attenzione si concentra sui principi del fondatore incentrati su un’attenta cura e rispetto della terra, fonte di ricchezza, perchè “​..il corso della natura si può favorire, assecondare, mai alterare”.

L’amore per la terra e la continua ricerca della qualità sono il perno della filosofia Berlucchi ed anche ciò che garantisce l’unicità del gusto che contraddistingue ogni singola bottiglia.

Berlucchi infatti resta oggi un brand noto ed amato, un’azienda di prestigio ed una vera e propria icona dello stile di vita italiano.

Berlucchi oggi e futuro sostenibile

Il 2021 è l’anno del 60° anniversario della maison: nel 1961 infatti nasce il primo Franciacorta e lo fa in casa Berlucchi grazie all’intuizione del patron Franco Ziliani.

Una bottiglia che ha dato vita al fenomeno del Franciacorta plasmando un nuovo destino per un intero territorio. Negli anni la costante crescita qualitativa dell’azienda e la diversificazione di tutte le linee di prodotti sono state fortemente accolte dal mercato, rinforzando il legame con il consumatore che trova in Berlucchi un brand familiare e autentico, a cui rivolgersi con fiducia.

La generazione dei figli di Franco Ziliani, Arturo, Cristina e Paolo, è oggi alla guida della maison, e continua la sua opera nel perseguire obiettivi improntati prima di tutto alla qualità e alla sostenibilità ambientale.

Linea 61 Nature, naturalmente elegante

Tra i prodotti della gamma Berlucchi oggi vi presentiamo la recente novità: la linea Berlucchi 61 Nature.

La 61 Nature nasce dalle uve dei migliori vigneti della proprietà e richiede almeno 5 anni di affinamento in bottiglia. Ultima nata di casa Berlucchi, questa linea segna un passaggio ad un look più moderno e fuori dagli schemi, con colori e linee decise che ben si sposano con la forte personalità di questi Franciacorta.

Vi sono tre diverse declinazioni: Brut Nature, Nature Rosé e ​Nature Blanc de Blancs, esclusive ed eleganti, dedicate agli estimatori più attenti, in grado di apprezzare le sfumature del gusto puro del Franciacorta senza zuccheri aggiunti. Gusto unico, complesso ed elegante.

Linea 61, la classica

La Linea 61 invece ​celebra nel nome la primogenitura del Franciacorta ispirandosi al look fresco e spigliato dei favolosi Anni Sessanta.

La Linea ’61 si compone di: ​Brut, Satèn e Rosé. Grazie anche alla complessità ottenuta dai 24 mesi minimo di affinamento in bottiglia, la linea ’61 è la migliore risposta alle esigenze di un pubblico sempre più educato alla qualità dei vini di Franciacorta.

Perfetti sia al calice come aperitivo che a ​tutto pasto​. Classici e versatili, sono fedeli compagni per i migliori brindisi… Non resta che assaporarli!

A questo punto non vi è venuta una certa sete? Con Winelivery Berlucchi arriva a casa vostra in soli 30 minuti!