fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

LA COLLINA DEI CILIEGI: A VERONA O IN ORIENTE?

La città dell’amore e il suo amore per il vino

L’estate sembrerebbe ormai essere giunta al suo termine, le ferie un ricordo e Settembre ci ha dato il benvenuto in un principio d’autunno. Un incipit da #maiunagioia, vero Winelover?

Eppure questo è il mese dei nuovi propositi, del nuovo inizio, delle speranze.

Eppure questo è il vero mese della rinascita: riposati e freschi dalla pausa estiva abbiamo fatto scorta delle energie necessarie per affrontare l’inverno, per rimetterci a dieta dopo i bagordi estivi ed abbiamo pianificato i nuovi investimenti del prossimo futuro.

Le città si stanno ripopolando e quale momento migliore se non Settembre per un week end d’amore alla scoperta delle bellezze delle nostre città?

D’amore e di vino si parla in questo blog, perciò amici della rinascita settembrina, d’amore e di vino vi parleremo.

Se parliamo d’amore, di vino e di belle città italiane cui dedicare i nostri sabati e le nostre domeniche – ma se preferite l’IKEA fate vobis – vi viene in mente qualcosa?

Alla nostra memoria fa capolino la città di Verona, come Giulietta faceva capolino al suo balcone aspettando Romeo.

Ma la nostra storia non finirà in tragedia, giurin giuretto.

La nostra storia finirà in un bicchiere di-vino targato La Collina Dei Ciliegi.

Non è tempo di viaggiare con la fantasia fino in Oriente, perché quando si parla di ciliegi sbagliarsi è un attimo, ma quando si parla di eccellenze vinicole quale miglior Paese dell’Italia?

Ed è proprio sulle colline della Valpantena, in provincia di Verona, che circondata di lussureggianti ciliegeti, si trova la cantina de La Collina dei Ciliegi

Stay Tuned che la storia si fa ancora più interessante…

L’eccellenza veneta e la storia della cantina

Sulle colline della Valpantena nei pressi di Verona sorge la tenuta di 53 ettari allietata sia da vigne che da ciliegeti da cui appunto deriva la denominazione del marchio.

L’azienda vinicola la Collina dei Ciliegi nasce dalla passione della Famiglia Gianolli per la terra, l’agricoltura e il vino, sua massima espressione nel territorio veronese.

Massimo Gianolli, appassionato di vini sin dalla giovinezza, incontra Stefano Falla anch’esso grande appassionato ed insieme danno vita a una piccola produzione nel 2005

Da questo incontro nasce una storia, una storia di passione e tradizione e che custodisce ancora oggi i segreti di un territorio ricco ed incontaminato.

La Collina dei Ciliegi è nota per i rossi decisi e intensi come l’Amarone, il Corvina, il Valpolicella Superiore, il Valpolicella Superiore Ripasso e i bianchi, più freschi e delicati, come il Garganega.

Vini adatti a tutti i gusti e palati, vini che acquistano valore nella loro autenticità.

Alla conquista di nuovi confini

Dal Veneto alla Cina, dalla Cina al Messico… Perchè no?

La Collina dei Ciliegi nel giro di pochi anni ha raggiunto strabilianti risultati sul mercato italiano ed ha deciso di ampliare il proprio business anche all’estero, su quelle piazze da sempre estimatrici delle eccellenze “Made in Italy”. 

Un unico obiettivo: portare la qualità e la genuinità dei prodotti La Collina dei Ciliegi alla conquista di nuovi territori.

E voi quale vorreste sorseggiare? Siete più da bianco o da rosso?

Non vi resta che scoprirlo, con Winelivery i vini la Collina dei Ciliegi arrivano direttamente a casa vostra… basta un click!