fbpx
giovedì, Giugno 30Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

Tag: wine delivery

VALDO, UN VINO CHE NASCE NELLA BELLEZZA

VALDO, UN VINO CHE NASCE NELLA BELLEZZA

Storie di Vigne
L’Italia è un paese conosciuto in tutto il mondo per le sue bellezze. Ci sovvengono alla mente, in uno schiocco di dita: il centro storico di Firenze, Venezia e la sua laguna, Crespi d’Adda, i Trulli di Alberobello e così via… Le meraviglie sono davvero tantissime ma quelle che vi ho elencato per i più attenti avranno tutte un filo comune. Ebbene sì, sono siti italiani patrimonio mondiale dell’Unesco. Qualifica mica da poco, che rafforza e preserva l’enorme bellezza ed unicità di questi luoghi. Sono arrivati oggi a 55 i siti del Belpaese riconosciuti patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. La lunga lista comprende monumenti, siti archeologici, ville e dimore storiche, città e isole.  Vi presentiamo però l’ultimo arrivato, proprio nel 2019: le colline del prosecco di Conegliano Vene...
COME ABBINARE CORRETTAMENTE CIBI E VINO?

COME ABBINARE CORRETTAMENTE CIBI E VINO?

Curiosità
Tutto ciò che devi sapere per fare un figurone con i tuoi ospiti Oh Vino-mio-Divino anche oggi abbiamo deciso di dedicarci a te. Una passione mai sferzata dai venti delle mode quella per il liquido alcolico ottenuto dalla fermentazione del frutto della vite, dell’uva, o del mosto. Il vino e le curiosità ad esso riferite sono temi ricorrenti qui in Winelovery Blog, che ci appassionano e coinvolgono tutti. Prima di entrare nel merito dell’argomento odierno, ovvero i corretti e più appropriati abbinamenti cibo-vino vi suggeriamo altre chicche, precedentemente trattate, che potrebbero aiutarvi ad apprezzarne meglio i futuri calici: TAPPI A VITE O SINTETICI, CHE ORRORE!… O FORSE NO?VINI NATURALI, BIOLOGICI E BIODINAMICIESISTONO DAVVERO I VINI SENZA SOLFITI? E dopo questa ...
DEZZANI: VITIGNI TRADIZIONALI, MA BLEND INNOVATIVI

DEZZANI: VITIGNI TRADIZIONALI, MA BLEND INNOVATIVI

Storie di Vigne, Vino
Filosofia piemontese dal 1934 “Posto che vai, Gente che trovi” diceva la cara vecchia saggezza popolare cui erano avvezzi i nostri nonni. Saggezza popolare che ci ripropongono sempre ad ogni ghiotta occasione:  “Si stava meglio, quando si stava peggio”  “Non ci sono più le vecchie stagioni” “Rosso di sera…” e finite voi la frase, che tanto la sapete. E nulla che si stia qui cercando di contestare, sia chiaro amici moderni della consegna a domicilio. Qualcosa che si è scordato di aggiungere però e che è assolutamente tipico del nostro Bel Paese è “Posto che vai, Vino che trovi” Questo il bello della nostra cara italia - pochi passi, pochi km e l’ecosistema circostante cambia completamente: i dialetti, le tradizioni, i piatti tipici e chiaramente il vino. Il vino è per n...
LA COLLINA DEI CILIEGI: A VERONA O IN ORIENTE?

LA COLLINA DEI CILIEGI: A VERONA O IN ORIENTE?

Storie di Vigne, Vino
La città dell’amore e il suo amore per il vino L'estate sembrerebbe ormai essere giunta al suo termine, le ferie un ricordo e Settembre ci ha dato il benvenuto in un principio d’autunno. Un incipit da #maiunagioia, vero Winelover? Eppure questo è il mese dei nuovi propositi, del nuovo inizio, delle speranze. Eppure questo è il vero mese della rinascita: riposati e freschi dalla pausa estiva abbiamo fatto scorta delle energie necessarie per affrontare l’inverno, per rimetterci a dieta dopo i bagordi estivi ed abbiamo pianificato i nuovi investimenti del prossimo futuro. Le città si stanno ripopolando e quale momento migliore se non Settembre per un week end d’amore alla scoperta delle bellezze delle nostre città? D’amore e di vino si parla in questo blog, perciò amici della r...