fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

OSTRICHE E CHAMPAGNE… NON SOLO IN SETTIMANA BIANCA!

La Maison Boulard‐Bauquaire: Champagne di qualità da 8 generazioni

Ostriche e Champagne” ma non solo: oltre alla storica alleanza con caviale, crostacei e pesce in generale, lo Champagne, nelle sue diverse accezioni, parrebbe creare un inaspettato perfect match anche con salumi e formaggi, carni rosse, carni bianche e perché no, un “festoso e mai-banalePanettone e Champagne.

Malgrado un’errata credenza popolare lo vorrebbe confinato a poche e costose occasioni d’uso e con abbinamenti ben definiti, ultimamente gli esperti ci informano di quanto lo Champagne possa adattarsi bene ad altri contesti.

Quanto vorresti ora saperne di più? Conoscere tutti gli abbinamenti culinari perfetti per lo Champagne? Allora amico caro, STAY TUNED: le chicche del nostro blog sapranno nei prossimi articoli, fugare ogni dubbio.

Ma lo Champagne è una bevanda affascinante, da sempre cara a Winelivery, perciò prima di capire con quali cibi abbinarlo ti chiedo, sei sicuro di sapere già tutto sullo Champagne?  E ancora, qual è la differenza fra Champagne e Prosecco?

Oggi vogliamo parlarvi di Boulard-Bauquaire: lo champagne con il quale ci delizieremo alla fine di questo articolo. Una delle chicche uniche di Winelivery.

Boulard-Bauquaire, la storia delle sue bollicine dorate

La Maison Boulard‐Bauquaire si trova a Cormicy, nei pressi di Reims, capoluogo non ufficiale della regione vinicola della Champagne, in Francia

Una Maison circondata da 8 ettari di coltivazione, assolutamente elegante e curata, che mantiene saldo il contatto con la tradizione: un’azienda familiare trasferitasi a Cormicy nel 1960, con ben 8 generazioni d’esperienza alle spalle, che attivamente partecipa alla “rinascita” delle famose Vigne circostanti.

Generazioni di coltivatori indipendenti appassionati del proprio mestiere, attenti a tutte le fasi di produzione degli Champagne del brand, nel rispetto della tradizione Champenoise e dell’ambiente circostante.

Tradizione ad oggi portata avanti e sapientemente coniugata alla modernità, da Christophe e dalla moglie Christiane, appartenenti all’associazione dei Vigneron Indipendent, che sottoscrivono e rispettano la Carta Dei Vignaioli: una sorta di decalogo a comandamenti rigidi circa la viticoltura sostenibile, il rispetto di biodiversità e qualità dei suoli.

Il segreto del successo di Boulard-Bauquaire?

La Maison produce ogni anno con la propria etichetta circa 70.000 bottiglie e 6 differenti tipologie di Champagne. Un successo simile si spiega anzitutto nella piacevolezza degli Champagne Boulard‐Bauquaire, piacevolezza dipesa dalla posizione delle vigne, che consentono di avere delle cuvée originali con qualità regolari nel tempo.

Ma non solo: come già accennato sono proprio la viticoltura eco‐sostenibile e la bio‐diversità, alla base della filosofia di lavoro, a consentire il rispetto della tradizione, l’ottenimento di prodotti di altissima qualità e quindi ad attrarre il favore e l’ammirazione del pubblico.

La Maison Boulard‐Bauquaire ha abbandonato l’impiego di pesticidi, erbicidi e insetticidi, pratica l’inerbimento su quasi la totalità dei suoi vigneti e predilige pratiche organiche che consentano il rispetto del suolo. Da ormai diversi anni, hanno infatti ottenuto l’Alta Certificazione di Valore Ambientale (HVE) e la Certificazione di Viticoltura Sostenibile.

Premi e certificazioni d’un valore riconosciuto

Numerosi sono i riconoscimenti ricevuti da Boulard‐Bauquaire nel corso degli anni: menzioni speciali e riconoscimenti da parte delle Guide mondiali più prestigiose quali Hachette, DussertGerber e Decanter. La cuvée “Vieilles Vignes Premier Cru” è fra i migliori 100 Champagne del 2019 secondo Spirito di Vino e “Brut Tradition” ha ottenuto la Medaglia d’Oro da Gilbert&Gaillard.

 

Che altro dire? Direi di alzare i calici per il brindisi firmato Boulard-Bauquaire che ci siamo promessi…

Ah, come, non ne hai una bottiglia con te?!

A questo pensa Winelivery, consegna a casa tua in soli 30 minuti ed alla giusta temperatura di servizio…