fbpx
lunedì, Settembre 27Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

LE ARGILLE, FORTE IMPORTANTE E UNICO

Le Argille di 47 Anno Domini nasce da un racconto di tradizione: il proprietario scoprì dei vini contenuti in vasche di cemento scolme, vini che sarebbero dovuti diventare aceto e che però risultarono freschi, fruttati ed in ottimo stato conservativo. Fu così che scoprì che la maturazione dei vini in vasca di cemento era un’antica tradizione veneta. 

Le Argille, Cabernet di Cabernet ha deciso di riprendere questa tradizione creando un vino forte, importante ed unico. Le Argille affina in botti di cemento per due anni, immacolato e privo di interferenze aromatiche da botte, così da mantenere intatta la sua unicità e il suo sapore caldo, elegante e maturo. Le botti di cemento sono caratterizzate da una vasca interna di forma ovale che permette al vino di effettuare un ricambio di posizione, donando maggior valore al suo sapore. 

Dal punto di vista del packaging l’azienda ha scelto di rivestire in cemento la bottiglia e chiudere il tappo con la ceralacca, un lavoro eseguito totalmente a mano, a simbolo del prezioso contenuto. La raccolta delle uve di questo grande vino è il risultato di una sapiente combinazione di vitigni cabernet: i vini invecchiano separatamente e vengono poi assemblati solo in un secondo momento, quando lo Staff tecnico decide il miglior momento per l’imbottigliamento. Grazie al lungo invecchiamento in botti di cemento il vino acquisisce un sapore morbido e rotondo, unico e irripetibile… Pronto ad assaporarlo?

Winelivery – l’app per bere!