fbpx
mercoledì, Luglio 24Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

Tag: winelover

LA MONTINA: LA SEDUZIONE DEL ROSA

LA MONTINA: LA SEDUZIONE DEL ROSA

Storie di Vigne
“Il vino è poesia imbottigliata” scrisse Robert Louis Balfour Stevenson. E fin qui siamo tutti d’accordo cari Wineliver... Che il nettare di Bacco sia sempre stato una fonte di ispirazione ed una gioia per i palati è un dato di fatto, ma non sempre ricordiamo il processo che si cela dietro ad un solo assaggio. Per degustare un calice di vino coinvolgiamo piacevolmente almeno tre dei 5 sensi: vista, olfatto, gusto. E a ben pensarci entrano in gioco anche tatto e udito: se pensiamo infatti all’importanza data alla forma del calice o al suono della mescita del vino, quel gusto dell'attesa che lascia ben immaginare cosa stiamo per assaporare. Sono tanti i fattori coinvolti, e tanti i fattori che lavorano per crearci quella sensazione sopraffina e suadente... Il primo step in cui ...
ST-GERMAIN, CELEBRAZIONE DI QUALITÀ

ST-GERMAIN, CELEBRAZIONE DI QUALITÀ

Mixologia
Cari Wineliver, oggi siamo un pò romantici e sognatori.... Chiudete gli occhi e immaginatevi a Parigi negli anni '20, gli anni d'oro, vagando a St-Germain des pres. A quel tempo, quando si poteva trovare Ernest Hemingway che scriveva in un caffè e Pablo Picasso che dipingeva a Montmartre. A passeggio in quella città ricca di fascino, storia e bellezza. Ai tempi le persone erano bon vivant, epicurei e si godevano la vita con una vera gioia di vivere… Ecco, benvenuti nel mondo di St-Germain! Lanciato nel 2007 St-Germain è un liquore ai fiori di sambuco oggi ben radicato nel mondo cocktail e visto come un nuovo classico, ma come è iniziato? Siete curiosi di scoprirne di più? Una Storia di ricerca e innovazione La storia di St-Germain ha inizio con Rob Cooper, egli fu un d...
COME SI DEGUSTA E CONOSCE IL VINO?

COME SI DEGUSTA E CONOSCE IL VINO?

Curiosità
C’è un Sommelier a bordo?! In Winelivery siamo accomunati da una grande passione, che non è certo quella “de sfonnasse” ad ogni occasione! Siamo amanti sicuramente delle rime e ancora di più del vino. Anzi no, del “Mondo Vino” che comprende ogni curiosità relativa ad ogni processo di produzione e degustazione, la territorialità e la tradizione di un prodotto che rappresenta il “Made in Italy” nel resto del globo. Un prodotto che sentiamo nostro, che ci appartiene, che ci ricorda di quando eravamo bambini e i nonni ce lo facevano assaggiare di nascosto e dei più bei momenti di adulti: la cena romantica con qualcuno capace di farci battere il cuore, le feste fra amici ridendo e tazzando, i brindisi di lauree e matrimoni. Ma quanti di noi sanno veramente come si debba degu...