fbpx
mercoledì, Luglio 24Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

QUAND’È IL MOMENTO GIUSTO PER APRIRE UNA BOTTIGLIA DI VINO?

È tutto pronto per il vostro pranzo o cena! Avete organizzato tutti nei minimi dettagli, dal menù all’allestimento della tavola. Avete scelto anche il vino ideale per le vostre portate, ma avete alcuni dubbi sull’apertura

Quand’è il momento per stappare un vino?  

C’è da fare una premessa, non tutti i vini sono uguali, quindi non c’è una regola univoca. La tipologia di vino determina quando è il momento di stappare

  • Vini bianchi secchi, fruttati, rossi leggeri, spumanti e champagne devono essere stappati appena prima di servire. Infatti, basterà lasciarli aerare nel bicchiere perché si esprimano. 
  • Quasi tutti i vini rossi di media struttura e bianchi strutturati, ad eccezione degli spumanti, guadagnano a essere stappati mezz’ora prima del servizio. Bisognerà togliere il tappo e lasciare la bottiglia al fresco.
  • Vini rossi di grande struttura come Barolo, Barbaresco e Brunello è necessario stapparli  alcune ore prima. I più intensi e strutturati, soprattutto se molto affinati, possono essere aperti anche fino a 6 ore prima e scaraffati 3 ore prima, utilizzando una caraffa panciuta (decanter) abbastanza piatta e che offra un’ampia area di contatto tra vino e aria.

Ora siete pronti per aprire la vostra bottiglia e fare un figurone con tutti vostri ospiti!