fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

SanGervasio porta la natura del vino a casa tua con Winelivery!

Come sapete noi di Winelivery siamo sempre alla ricerca di nuovi vini da potervi far degustare, magari durante una cena o durante una serata in compagnia. Quest’oggi abbiamo il piacere di presentarvi una nuova cantina Toscana che con la loro viticoltura biologica in ben 22 ettari di vigneto vuole farvi ricordare la bellezza della natura del vino. Stiamo parlando della cantina SanGervasio!

I loro terreni sono l’espressione della tipicità del territorio, caratterizzati da marne calcaree poggiate su tufo, sabbia, argilla e dalla presenza di conchiglie fossili. E da questa perfetta armonia crescono vitigni a bacca rossa ( Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon ) e a bacca bianca ( Chardonnay, Sauvignon Blanc, Vermentino e Trebbiano ) e ovviamente nessun tipo di diserbante, pesticidi o concime chimico viene utilizzato.

Ma non è solo la bellezza del territorio a caratterizzare questa azienda, ma anche il luogo in cui sono contenuti i loro prodotti. Le loro cantine sono state ricavate all’interno di edifici storici, perfettamente armonizzate con la fattoria e con l’ambiente circostante. Tutte le strutture che compongono la cantina, la barriccaia e la vinsantaia, sono state mantenute come originariamente si mostravano e ristrutturate negli anni ’80, per mantenere vivo il legame con la tradizione contadina che si respira a San Gervasio.

< La nostra filosofia di cantina rispecchia la nostra viticoltura, le vinificazioni sono naturali e mirano a sviluppare la tipicità dei nostri vini come espressione del terroir.  Il vino buono si fa in vigna, in cantina si protegge e si valorizza il lavoro nel vigneto, senza trucchi, solo così si ottiene un vino vero, un vino che rispecchi il terreno in cui l’uva è coltivata. >

Quindi cosa aspettate ad assaporare i loro vini? Con Winelivery sono da te in 30 minuti!