fbpx
giovedì, Dicembre 1Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

LA TRADIZIONE DELLO CHAMPAGNE IN QUATTRO CALICI DI PHIL SUBLIM

Inutile che lo neghiate, lo sappiamo che molti di voi stanno già pensando alle feste. E sappiamo anche che nella lista desideri di ogni Winelover non può di certo mancare la bollicina francese più amata al mondo: lo champagne!

Non sapete quale scegliere? Ovviamente abbiamo la soluzione per voi: Phil Sublim Champagne.

La Maison

Phil Sublim nasce nel 1630 sulle colline di Côte des Bar nella regione dello Champagne.

La tradizione vitivinicola tramandata e affinata nei secoli trasforma oggi i sapori, i colori e i profumi di questa terra in Phil Sublim Champagne, un “assemblage de tradition” la cui creazione inizia dalla raccolta a mano e dalla scelta dei migliori frutti di ogni annata.

I simboli di Phil Sublim

Phil Sublim Champagne esprime passione e delicatezza sin dal momento del sabrage.

Questa sua doppia anima è ben espressa nei due simboli della sciabola e della rosa: se la sciabola racconta del Sabrage, un’antica tradizione dei soldati francesi che celebravano le vittorie aprendo bottiglie di champagne con la propria sciabola, la rosa mostra l’essenza e i sentori profumati dello champagne. Insieme si incrociano su uno scudo, simbolo di tradizione, contenente le iniziali di Phil Sublim.

Le Cuvée

La sapiente e minuziosa cura dedicata al processo di assemblaggio dei cru permette a ciascuna cuvée di raccontare una diversa sfumatura della personalità di Phil Sublim. Ecco perché ogni calice è un’esperienza ricca e intensa, per chi è alla costante ricerca di un istante che vada oltre la perfezione: un istante sublime.

Phil Sublim Brut è l’assemblage della tradizione della Maison e racchiude lo stile dei pregiati terroir della regione francese: 75% Pinot Nero e 25% Chardonnay. Generoso e fruttato, si rivela morbido e bilanciato al palato, con profumate note di agrumi.

Phil Sublim Blanc de Blancs Millésimé 2008, 100% Chardonnay, è una miscela esclusiva dotata di mineralità e rotondità, la cui complessità seduce il palato e svela aromi di albicocca secca e mandorle tostate.

Phil Sublim Millésimé 2011 è una miscela d’oro composta da due uve raffinate, 75% Pinot Nero e 25% Chardonnay. La sua maturità e carisma riflettono le straordinarie condizioni climatiche dell’annata. 

Infine, Phil Sublim Rosé è uno champagne d’assemblage delicato e raffinato, composto da uve Pinot Noir e una percentuale di vino rosso (Coteaux Champenois prodotto dalla Maison) accuratamente miscelati e in perfetto equilibrio, con note di frutti rossi e frutta secca cremose al palato.

Allora? Avete già scelto? Lasciatevi stupire dall’eleganza di Phil Sublim.