fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

#winestories – I vini biologici di Vigna Cunial

Cari Winelovers,

La carta dei vini di winelivery continua ad espandersi: siamo lieti di presentarvi  Vigna Cunial!

Vigna Cunial è una cantina emiliana fondata ex novo nel 2002, in un territorio collinare particolarmente strategico tra Parma e Reggio Emilia, grazie al durissimo lavoro di bonifica e drenaggio dei terreni incolti portato avanti da Gianmaria Cunial.

Vigna Cunial

Aiutato unicamente dal suo operaio Ismet e dai suoi figli, racconta: “Forse ai più verrà da sorridere, per me che l’ho fatto mi sembra proprio un’impresa: ogni giorno grande impegno, risultati sì ma anche errori e sconfitte, infortuni fisici e malanni, in cui lo scoraggiamento e le lacrime prendevano spesso il sopravvento sull’entusiasmo. La forte tensione di questo sogno ha avuto la meglio sulle mie debolezze umane, altrimenti non sarebbe accaduto!”

Vigna Cunial

Il posizionamento della cantina permette di trattare esclusivamente uve biologiche certificate di produzione propria. Le vigne sono infatti accerchiate da foreste di querce che permettono l’isolamento dagli agenti inquinanti, e godono al contempo del Marino, vento tiepido e secco proveniente dal tirreno, che mantiene sane le colture.

Gianmaria ha una precisa ideologia su cui basa la sua produzione: “Penso alla produzione di vino come qualcosa che si ottiene dall’uva e solo da essa, sovesci come concimazioni, trattamenti con bassi o nulli contenuti di rame e poi nel vino niente delle 300 e più sostanze utilizzate per la sua produzione: solo travasi e filtrazioni su farina fossile e carta, il contenuto di solfiti il più basso possibile, niente correzioni e costruzioni enologiche, solo fermentazioni spontanee.”

Di seguito la selezione dei vini Vigna Cunial che potete ora trovare su winelivery! Ordinali subito sul sito!

 

SPUMANTE BRUT MONTEROMA

Vino biologico ottenuto da uve 100% Mavasia di Candia aromatica; lieviti indigeni; rifermentazione in autoclave.
Colore giallo paglierino. Vino complesso: al naso note di fiori bianchi, affiancate da una mela verde persistente e con tracce di camomilla, miele e timo. In bocca frutta gialla matura, molto fresco.
Buona acidità, perlage fine ed elegante, leggermente abboccato.
Si abbina bene come aperitivo, perfetto per un tagliere di salumi o fritti o anche per un dolce delicato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 VALLE DI SIVIZZANO

Vino biologico ottenuto da uve 100% Malvasia; lieviti indigeni; solo acciaio.
Vino bianco fermo dal color oro, morbido e pieno al palato. Il naso si riempe dei classici profumi dati dalle note aromatiche della malvasia, con al palato sentori di frutta esotica e di miele.
Si accompagna bene a pietanze leggere o con i desserts.

 

 

 

 

 

 

 

 

RISERVA

Vino biologico da uve 100% Syrah; lieviti indigeni; barrique.

Colore rosso rubino intenso e vivace, al naso ad aromi freschi di ribes e mora seguono note di cacao e tabacco.
E’ un vino piacevolmente fresco, che lascia presagire una grande potenzialità evolutiva. Si ritrovano in bocca le note fruttate e generose che sono un marchio distintivo di tutti i vini aziendali. Tannino è ben presente ma non invadente, in attesa di essere ulteriormente levigato dall’affinamento in bottiglia.
Perfetto con secondi piatti importanti (cacciagione e bolliti), primi piatti con condimenti di carne, formaggi stagionati.