fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

#redstories – Cap.3 Uva, uva e ancora uva!!!

A Montenato Griffini, la vendemmia è alle porte: ancora pochi, pochissimi giorni e la campagna sarà fervente di attività dal mattino a presto fino a sera, con tante mani al lavoro che si fermeranno giusto per il tempo di un panino con il salame per il pranzo…

monte2

Mentre la aspettiamo, diamo un’occhiata alle uve che raccoglieremo e poi pigieremo per questa annata 2016…

barberaConsideriamo per prima la Barbera, che costituirà la base per il nostro Bariöla, il Rosso dell’Oltrepò Pavese Doc: il grappolo è grande, pesante, con chicci grossi, tondi e succosi. Il grappolo d’uva come lo disegnerebbe un bambino, blu-violaceo nascosto tra le foglie verdissime. I vini che ne derivano hanno caratteristiche iniziali precise di freschezza, giusta acidità, gioventù e vinosità, mentre all’invecchiamento possono dare grandi, grandissime soddisfazioni.

 

 

uvararaInteressante l’Uva Rara, così chiamata non perché ve ne sia poca nelle nostre zone, ma per via della struttura del grappolo, che è spargolo, cioé con i chicci morbidi e rilasciati, non compatti intorno al rachide. La caratteristica olfattiva essenziale di questo vitigno una volta vinificato (anch’esso entra nell’uvaggio del nostro Bariöla) è il sentore di viola: romantico, no?

 

 

croatinaInfine, quest’anno ci occuperemo della Croatina, vitigno sovrano dell’Oltrepò Pavese, dal grappolo conico e decisamente imponente, molto compatto, dagli acini duri e perfetti con buccia spessa e pruinosa. Proprio questa buccia è la principale responsabile della spiccata sensazione di tannicità (avete presente quando pare che la bocca “leghi”?) tipica dei vini prodotti a partire da queste uve. Tale tannicità si avverte decisamente nel nostro Puntofermo, nobilitata e resa elegante dal passaggio in legno, e lo rende perfetto per l’abbinamento con i piatti più strutturati della tradizione lombarda.

 

Va bene, ora non ci resta che attendere… ancora poche albe poi scenderemo nel vigneto.

Clicca qui se invece il sapore del nostro vino lo vuoi degustare già da ora!

In tutta Milano grazie a winelivery.com

Comments are closed.