fbpx
martedì, Gennaio 31Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Wine & Beverage

Autore: admin

L’alfabeto del vino – I come Inzolia!

L’alfabeto del vino – I come Inzolia!

Alfabeto di Winelivery, Storie di Vigne
Il più antico vitigno presente in Sicilia è un autoctono a bacca bianca e ha caratteristiche uniche che lo rendono particolarmente adatto alla produzione di vini secchi dal carattere deciso. I modi per chiamarlo sono molteplici: Ansonica, ‘Nzolia, Ansòria, Insolia di Palermo, Insolia, Inselida, Insora, Ansora, Insolita di Palermo, Zolia Bianca, Insedia, Ansolica, Anzonica, Ansolia, Nzolia Moscatella, Uva del Giglio, ma a noi piace chiamarlo Inzolia. Sulle sue origini, secondo gli esperti, ci sono due possibilità: la prima colloca l'origine del vitigno in Francia, infatti uno dei sinonimi con cui è chiamato il vitigno è Ansòria, che in francese significa "color oro", (riferendosi al colore particolare delle foglie essiccate) e la diffusione potrebbe essere avvenuta grazie alle conquiste ...