fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Author: Gianmarco Mosini

GIN E ACQUA TONICA: DA MEDICINA PER LA MALARIA A COCKTAIL

GIN E ACQUA TONICA: DA MEDICINA PER LA MALARIA A COCKTAIL

Cocktails, Curiosità, Mixers
L’abbinamento di gin e acqua tonica ha una storia antica e importante, tanto che Winston Churchill affermava «il gin tonic ha salvato più vite e menti degli uomini inglesi che tutti i medici dell’impero». La Storia del Gin Tonic Il Gin Tonic, ad oggi, è uno dei cocktail più richiesti e famosi nel mondo, ma non è nato da subito con questo intento conviviale, bensì come prodotto medicinale.  Infatti, molti dei distillati e bevande che tutt’oggi consumiamo sono st  ati inventati per curare le più disparate malattie, così anche per l’acqua tonica e il gin. Ma qual è la storia? Come è nata l’Acqua Tonica L’acqua tonica è nata a fine settecento in diversi passaggi: prima è stata introdotta l’anidride carbonica nell’acqua, rendendola effervescente. Questa versione iniziale veniva usa
OSTRICHE E CHAMPAGNE… NON SOLO IN SETTIMANA BIANCA!

OSTRICHE E CHAMPAGNE… NON SOLO IN SETTIMANA BIANCA!

Cantine, Champagne
La Maison Boulard‐Bauquaire: Champagne di qualità da 8 generazioni “Ostriche e Champagne” ma non solo: oltre alla storica alleanza con caviale, crostacei e pesce in generale, lo Champagne, nelle sue diverse accezioni, parrebbe creare un inaspettato perfect match anche con salumi e formaggi, carni rosse, carni bianche e perché no, un “festoso e mai-banale” Panettone e Champagne. Malgrado un’errata credenza popolare lo vorrebbe confinato a poche e costose occasioni d’uso e con abbinamenti ben definiti, ultimamente gli esperti ci informano di quanto lo Champagne possa adattarsi bene ad altri contesti. Quanto vorresti ora saperne di più? Conoscere tutti gli abbinamenti culinari perfetti per lo Champagne? Allora amico caro, STAY TUNED: le chicche del nostro blog sapranno nei prossimi a
DICEMBRE: MESE DI FESTE, AUGURI E… BOLLICINE

DICEMBRE: MESE DI FESTE, AUGURI E… BOLLICINE

Champagne
Scritto da Maria Costanza Trombini Bollicine dorate, bollicine raffinate: la classe della Grand Maison Mumm Dicembre, mese di brindisi e bollicine. Mese di luci scintillanti, di città in rosso macchiato neve, di abeti di tutto punto vestiti. Mese di buoni propositi, di ferie tanto sognate, di celebrazione, di “anche a te e famiglia”. Mese di cene aziendali, di ritrovi fra amici, i vecchi compagni della 5B, la gang del teatro dell’università, il gruppo di calcetto, le ragazze del pilates. Mese di corse ansiogene al regalo perfetto dell’ultimo minuto, alla bottiglia per il ritrovo di… Quando? Stasera? Oddio cosa porto?! Amici credetemi, non siete soli… L’avete notato quel brulicare di gente là fuori? Non abbiamo tempo, non abbiamo invettiva, anche quest’anno come da copi
S.PELLEGRINO: Un’Eccelenza… Gustosamente ITALIANA

S.PELLEGRINO: Un’Eccelenza… Gustosamente ITALIANA

Curiosità
Il Made in Italy anche nell’Acqua, un marchio emblema di storia e qualità. Quante volte ti sei trovato a pochi minuti da una cena senza l’apprezzata bottiglia di vino, tu distratto stacanovista 10.0? Quante domeniche piovose hai passato a casa con gli amici, guardando la tv senza birretta di rito? Quante feste a casa hai concluso fra il disappunto e la rassegnazione collettiva, una volta finito da bere? In questo quadro ti chiedo: quante volte Winelivery avrebbe potuto o ti ha effettivamente salvato da una débâcle annunciata? Perché cosa fa Winelivery, dirai, è tutto scritto nel nome: ci consegna a casa vino, birra, drink, cocktail kit… alcolici, insomma. “Perciò venghino San Patrizio, Sangiovese ed addirittura San-gria di tutto il mondo; vi aspetto in 30 minuti Driver Wine
“SALVIAMO L’ACQUA, BEVIAMO BIRRA”… Responsabilmente!

“SALVIAMO L’ACQUA, BEVIAMO BIRRA”… Responsabilmente!

Birra Artigianale
Scritto da Maria Costanza Trombini Abbiamo scomodato Chris Young per ricordarvi, in questo Dicembre di spumanti e champagne, di degustare fuori dal coro: non solo bollicine dorate per i brindisi delle festività, ma le care vecchie bionde, rosse o scure… Antiche ma sempre attuali. Nel nostro precedente articolo vi abbiamo raccontato 4 lampo-curiosità sulle origini della birra: etimologia della parola, quando e dove nacque, varie ed eventuali… per non farti trovare impreparato nelle prossime righe puoi consultarlo qui: “A TUTTO… GAS? NO, A TUTTA BIRRA!” Ma cari simpatizzanti del luppolo, credevate fosse finita lì? Winelivery vi porta costantemente in dono “buone nuove” per farvi belli, in questo caso, con i vostri compagni di pinta. Perciò bando alle ciance e rullo di tamb
A TUTTO… GAS?  NO, A TUTTA BIRRA!

A TUTTO… GAS? NO, A TUTTA BIRRA!

Birra
Scritto da Maria Costanza Trombini   Bionde, Rosse e Scure: no amici questo non è assolutamente l’incipit di un catalogo sessista, parliamo della Regina Birra in tutte le sue note ed apprezzate accezioni. All’amata bevanda alcolica a base di malto d’orzo, luppolo e lievito, diffusa e prodotta in tutto il mondo, sono state nei secoli dedicate canzoni, poesie, giornate, interi festival e “Udite, Udite” la sua produzione Belga è addirittura divenuta Patrimonio Dell’Umanità UNESCO Emblema di momenti di convivio e relax , la “sempredorata” birra vanta ormai secoli (ma che dico secoli, MILLENNI!) di storia… Possiamo forse raccontarceli tutti qui in pochi minuti amici dal cuore di luppolo? Probabilmente no: il traffico impazza, il lavoro ci pretende, la mamma ci chiama, il pargol
CARLIN DE PAOLO: I VINI PIEMONTESI “COME UNA VOLTA”

CARLIN DE PAOLO: I VINI PIEMONTESI “COME UNA VOLTA”

Cantine, Eventi, Vino
Scritto da Costanza Trombini Regione che vai, tradizione che trovi Stamane mi sento populista e orgogliosa, posso aprire dicendo “ma che gioia essere italiani”?. Che gioia appartenere ad una terra che a distanza di una manciata di km ti cambia il dialetto, la tradizione, le usanze, la cucina... il vino. Possiamo vantare una cultura secolare tanto nella storia, quanto e soprattutto nelle tradizioni locali: ogni singola regione, provincia e piccolo paese da Nord a Sud conserva un patrimonio incredibile di usi e costumi. Una nazione tanto variegata, quasi divisa, ma così unita nell’attaccamento al folclore “Made in Italy” che… ci meritiamo tutti un brindisi. Ho deciso di regalarci ciclicamente alcuni brindisi “regionali” per apprezzare il meglio che questa Nazione sa darci,
GRUPPO MEREGALLI GUARDA AL FUTURO E SIGLA UN ACCORDO CON WINELIVERY

GRUPPO MEREGALLI GUARDA AL FUTURO E SIGLA UN ACCORDO CON WINELIVERY

Curiosità
Quando è davvero il caso di dire che la tradizione si sposa con l’innovazione. Winelivery, ‘l’unica app per bere’, azienda che sta rivoluzionando il concetto di distribuzione e comunicazione nel mondo del beverage, sigla un accordo con Gruppo Meregalli. E’ proprio il caso di dire che la tradizione sposa l’innovazione. Gruppo Meregalli è un’azienda che rappresenta da più di 160 anni un’eccellenza nel mondo della distribuzione di vino e spiriti, presente in tutto il territorio italiano attraverso più di 12.000 clienti HoReCa. Una storia importante che non potrebbe essere narrata se alle redini dell’azienda non ci fossero sempre state persone lungimiranti, capaci di cogliere il valore dell’innovazione e del cambiamento. Questa generazione non è da meno: in un mondo che si orienta se
MASCIARELLI, VINI D’ABRUZZO FRA TRADIZIONE ED INNOVAZIONE

MASCIARELLI, VINI D’ABRUZZO FRA TRADIZIONE ED INNOVAZIONE

Cantine, Eventi
L’Italia ed il vino: curiosità su questo legame indissolubile Momento Piero Angela: sapevi che il Paese con la maggior varietà di vitis vinifera al mondo fosse L’italia? Ebbene si, il nostro caro Bel Paese ospita oltre 350 diversi tipi di vite. Nessuno stupore, come potrai immaginare, l’Italia è fra i Paesi europei più generosi in termini di biodiversità: la varietà di climi e le caratteristiche bio-geografiche e geo-morfologiche rendono la nostra penisola una straordinaria concentrazione sia di specie che di habitat differenti. Allo stesso tempo ti chiedo, ove potrebbe mai trovarsi il vitigno più antico del globo. Si amico mio, in Italia, sempre in Italia. Precisamente in Toscana sono stati trovati i più antichi reperti fossili che testimoniano la coltivazione delle uve circa 2
DIPLOMÁTICO: IL RUM ECCELSO CHE NON TI ASPETTAVI

DIPLOMÁTICO: IL RUM ECCELSO CHE NON TI ASPETTAVI

Cocktails, Spirits&Mixers
Scritto da Costanza Trombini   È arrivato l’autunno con le sue foglie rosse e quei cieli grigi che tanto ci trasformano in poeti malinconici d’altri tempi; una stagione meno generosa di serate all’aria aperta ma ricca di momenti d’aggregazione coi compagni di marachelle di sempre. Cerco una bevanda accogliente e corposa che mi accompagni durante l’inverno, attraverso quelle serate fra amici trascorse al caldo del salotto di casa, fra massimi sistemi e pettegolezzi croccanti. Ho imparato negli anni quanto un alcolico di pregio faccia la differenza in termini di gusto, quanto il momento di bere un buon cocktail divenga di puro piacere, reale contemplazione e divertito convivio. La tradizione di Diplomático Reserva Exclusiva   Ho così aperto una bottigli
Tappi per vino a vite e sintetici, che orrore! …. O forse no?

Tappi per vino a vite e sintetici, che orrore! …. O forse no?

Curiosità
Ammettiamolo: abbiamo affrontato anni di discussioni e perplessità circa il miglior materiale per i tappi delle nostre care bottiglie di vino e ancora siamo cittadini della terra di mezzo, confusi come le zanzare a Novembre, neutrali come la Svizzera… Simpatizzanti del sughero come l’italica tradizione ci suggerisce, ma è effettivamente meglio o dobbiamo iniziare a mettere in dubbio le nostre convinzioni a favore dei più moderni tappi sintetici e/o a vite? Avvistata una bottiglia con tappo a vite, questa verrà immediatamente posizionata nel nostro scompartimento vino mentale a metà fra le “vere” etichette, quelle buone con il tappo in sughero, ed il vino in brik, polo negativo indiscusso. Chiarissimo, siamo fan della vite ma, per l’amore del cielo, del tappo a vite giammai. E c
Il Succo 100% di Pura Frutta – Perfetto in ogni occasione!

Il Succo 100% di Pura Frutta – Perfetto in ogni occasione!

Mixers, Occasioni&Abbinamenti, Spirits&Mixers
Da 100 anni Rauch produce succhi di frutta e la sua nuova linea Juice Bar è diventata la nostra amica di merende qui da Winelivery. Ebbene si, non beviamo solo vino e soprattutto cerchiamo di accontentare il più possibile tutti voi. I succhi sono buonissimi e forniscono tutte le vitamine di cui c’è bisogno per affrontare come guerrieri autunno e inverno, per questo ve li consigliamo caldamente. La linea comprende 6 diversi gusti,  senza zuccheri aggiunti, volendo potete gustarne anche uno diverso al giorno! Ogni succo è una storia a sé tutta da scoprire! Melograno e Aronia ad esempio, chi di voi conosce le proprietà nutritive di questi due frutti? Ossa e pelle sono i primi a beneficiare della vitamina C contenuta nel melograno mentre l’aronia, una bacca che assomiglia al mirtil
Vino e Natura secondo Feudo di Santa Tresa – La produzione Biologica

Vino e Natura secondo Feudo di Santa Tresa – La produzione Biologica

Bio
  Al Feudo di Santa Tresa la coltivazione biologica dei vigneti e delle loro produzioni vinicole non è solo un modo per rispettare la natura, è il piacere di convivere con un mondo sano.   Le origini del Feudo, situato nei pressi di Vittoria (RG), risalgono al 1697, una grande storia che Stefano Girelli e sua sorella Marina hanno saputo rispettare e adattare ai tempi in continua  evoluzione, sempre dando risalto all’esclusivo territorio Siciliano e alla natura circostante. “Nel 2002, mia sorella Marina e io abbiamo unito le forze per rilevare l'antica tenuta di Santa Tresa. Il nostro ethos fondamentale è lavorare in armonia con la natura circostante al Feudo, quale linfa vitale della tenuta e pietra angolare di tutto ciò che siamo e facciamo”. Dalle parole di Stefano Gi
Da Nord a Sud, i Migliori Abbinamenti di Vino per affrontare l’Autunno!

Da Nord a Sud, i Migliori Abbinamenti di Vino per affrontare l’Autunno!

Occasioni&Abbinamenti, Vino&Food
3 Abbinamenti perfetti per godersi la Mezza Stagione L’autunno è arrivato! Non c’è niente da fare, per quanto saggi anziani e giovani divertiti ogni tanto dicano "Non ci sono più le mezze stagioni", siamo ad Ottobre. Quello che ci viene in mente, oltre alle foglie cadenti e alle zucche, sono le mangiate in compagnia e le bevute. Oggi vi forniamo qualche trucchetto per accompagnare il vino perfetto ai vostri piatti preferiti dal Nord al Sud.  1) BAGNA CAODA & GHEMME DOCG LA TORRACCIA DEL PIANTAVIGNA: Per tutti coloro che non conoscono ancora questo piatto tipico piemontese ve lo descriviamo in due parole: aglio e autunno. Perfetta più per una serata tra amici, che per la prima uscita romantica, la “pappa” di acciughe e aglio, è super non solo sulle fettine di albese di vitel
“Solo il Meglio” – I 3 Champagne Speciali di G. H. Mumm

“Solo il Meglio” – I 3 Champagne Speciali di G. H. Mumm

Champagne
Georges Hermann Mumm aveva un unico motto per rappresentare la sua Maison: “Solo il meglio”. Conti, baroni e cavalieri nella famiglia hanno sicuramente aiutato a dare quel tocco di romanticismo per rendere le loro bollicine ancora più uniche. Champagne, Champagne e Champagne dal 1761... come non parlarvene? L'attività inizia a Colonia con la produzione e vendita di vini sotto l'insegna "P.A. Mumm", dal nome del titolare, Peter Arnold Mumm.  Nel 1852, Georges Hermann Mumm, figlio di uno dei fondatori, prende le redini dell'azienda, che da allora viene ribattezzata G.H.MUMM . Il grande imprenditore percorre instancabilmente l'Europa in lungo e in largo, viaggiando fino all'Australia e alla Nuova Zelanda, per vendere i suoi champagne. Questa scelta ha consentito alla Maison MUMM di di