fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Month: March 2018

Winelivery ti consiglia come trasformare il tuo vino bianco in Champagne!

Winelivery ti consiglia come trasformare il tuo vino bianco in Champagne!

winestories
C’è chi preferisce il rosso, chi il bianco e chi, ancora, il rosato. Sembrerebbe solo una “banale” questione di gusto. Ma non è proprio così: il gusto infatti è un fenomeno estremamente complesso, che nasce dall’interazione tra i nostri geni, il nostro stile di vita e anche la nostra cultura. Negli ultimi anni però sono andati delineandosi alcuni trend che sono diventati in un certo senso anche dei luoghi comuni: le donne preferiscono il bianco mentre agli uomini piace il vino rosso, d'estate si beve solo vino bianco ecc. I vini bianchi, in questo periodo dell'anno inizieranno probabilmentea farla da padrone, per la "leggerezza" con cui affrontano il palato, rendendosi facili e beverini anche per l'aperitivo. Ma non sono i vini fermi ad avere il grande successo ultimamente: "quelli
Poggio Capponi, un intreccio di vino ed emozioni

Poggio Capponi, un intreccio di vino ed emozioni

winestories
Se si parla di Toscana si fanno sempre dei grandi sospiri: una terra ricca di bellezze e a cui non manca nulla, che con i suoi colori e i suoi paesaggi incanta l'occhio, e il cuore, dei fortunati che la visitano. Montespertoli è una perla di natura, un piccolo comune in provincia di Firenze, che sprigiona bellezza da ogni dove. Meta di itinerari turistici per tutti i gusti, questo luogo è di recente diventato sempre più anche la cornice ideale per celebrare un matrimonio da sogno, una location incantevole dove emozionarsi e conservare piacevoli ricordi. La Fattoria Poggio Capponi è un fiore all'occhiello per chi è in cerca di bellezza e tranquillità, dove potersi rilassare e oziare rigenerando mente e corpo, troppo spesso stressati dai nostri ritmi incessanti. Ma è anche il posto
Champagne Albert Demilly, vini dalle terre Champagne-Ardenne

Champagne Albert Demilly, vini dalle terre Champagne-Ardenne

winestories
La Valle della Marna. Esiste forse un posto migliore dove degustare dell'ottimo champagne? Questa regione a sud di Parigi così ricca di varietà di vigneti si trasforma in un paradiso dei sensi, dove l'olfatto è stimolato dalle più pregiate qualità di uva, destinate a diventare vini espressione di genuinità e di duro lavoro, accompagnato da una selezione sempre più affinata con il passare degli anni. Il vino più famoso del mondo, lo Champagne, regna qui sovrano. Nel cuore delle grandi tradizioni vinicole, Albert Demilly, piccolo viticultore, ha saputo donare passione e devozione in questa attività così antica, riuscendo a creare un continuum tra la sua esperienza e le nuove generazioni, coinvolgendo i suoi figli Thomas e Aline nella produzione di Champagne di grande valore. Part
La forza siciliana dei vini San Giaime

La forza siciliana dei vini San Giaime

winestories
Se si sale sulle cime imponenti delle Madonie, si può rimanere soltanto estasiati dal panorama e ci si stupisce con molta facilità. Questo massiccio montuoso sovrasta la costa settentrionale della Sicilia, un luogo fantastico da cui ammirare le Isole Eolie e gli altopiani dell'entroterra, tra tra il verde dei fichi d'India e gli aranceti. Un luogo davvero suggestivo, in cui tutto si confonde rapidamente e dove mare e montagna sono due facce della stessa medaglia. Se si parte da Cefalù e ci si incammina verso l'entroterra, gradualmente si passa da un paesaggio marittimo ad uno montano, un incredibile cambio di scena che ruba gli occhi di tutti. D'estate troviamo un clima molto caldo (a volte così forte da mettere in pericolo la salute degli alberi!), e d'inverno i borghi imbiancat
Podere Conca, l’amore per la tradizione toscana

Podere Conca, l’amore per la tradizione toscana

winestories
Siamo nelle terre di Giosuè Carducci, nelle grandi vigne toscane che da sempre sanno di buono, e ci offrono una natura incontaminata unita a vini di notevole qualità. Tra ulivi e piante secolari, c'è un podere, il Podere Conca, di una bellezza dolce e saggia capace di incantare gli occhi di tutti. Questo podere si erge imponente con la sua struttura in pietra e le ante rosse di finestre e porte, che ritroviamo nel logo dell'azienda a testimonianza del forte legame che ha con il luogo. Il suo restauro lo ha lasciato fedele alla sua versione originaria, e come lui, anche la produzione dei vini rimane saldamente ancorata ai valori di un tempo, tenendo alti i principi di qualità e tradizione. L'azienda Podere Conca 196 si affida ad una agricoltura biologica, nel rispetto del