fbpx
Storie, Racconti, Notizie sul mondo del Vino

Day: June 5, 2017

L’alfabeto del vino – L come Lacrima di Morro

L’alfabeto del vino – L come Lacrima di Morro

Alfabeto di Winelivery
Della storia di questo vigneto si conosce molto poco, si sa soltanto che già in tempi remoti era conosciuto. Nel 1167 durante l'assedio di Ancona, Federico Barbarossa, costrinse la popolazione a portargli le prelibatezze della zona e tra queste c'era anche il famoso succo d’uva di Morro d’Alba. Grazie al riconoscimento della denominazione di origine controllata, nel 1985, e all'impegno di alcune cantine della zona, il vitigno è riuscito a sopravvivere e non ad essere rimpiazzato da altre viti consolidando le sue qualità e a migliorarle fino ad ottenere l'eccezionale prodotto che si ha oggi. La DOC per essere tale deve rispettare un requisito fondamentale, deve comprendere l'85% di Lacrima con l’aggiunta di Montepulciano e/o Verdicchio nella misura del 15% massimo. In realtà quasi la